Apri il menu principale
Flavia Piccoli Nardelli
Flavia Piccoli Nardelli daticamera 2018.jpg

Presidente della 7ª Commissione Cultura della Camera dei deputati
Durata mandato 21 luglio 2015 –
22 marzo 2018
Predecessore Giancarlo Galan
Successore Luigi Gallo

Deputato della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Partito Democratico
Circoscrizione XVII:
Piemonte 2

XVIII:
Lazio 1

Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Partito Democratico
Titolo di studio Laurea in Filosofia
Professione Dirigente

Flavia Piccoli Nardelli (Trento, 6 luglio 1946) è una politica italiana.

È figlia dell'ex Ministro e Segretario della Democrazia Cristiana Flaminio Piccoli.

Indice

BiografiaModifica

Figlia di Flaminio Piccoli[1], laureata in filosofia, è dirigente del settore culturale. Dal 1989 al 2013 è stata segretario generale dell'Istituto Luigi Sturzo.

Vive a Roma.

Elezione a deputatoModifica

Alle elezioni politiche del 2013 viene eletta deputata della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Piemonte 2 per il Partito Democratico. Assegnata alla Commissione Cultura della Camera ne diviene da prima capogruppo del PD e poi vicepresidente subentrando alla collega del Pd Manuela Ghizzoni (presidendo la stessa in vece ininterrottamente dal 7 agosto 2014 dopo l'arresto del Presidente Galan) ne diviene Presidente ufficialmente il 21 luglio 2015 con l'elezione di metà legislatura sostituendo il Presidente Giancarlo Galan di Forza Italia che nonostante fosse sotto arresto da un anno aveva sempre rifiutato le dimissioni.

NoteModifica

  1. ^ Paolo Bracalini, L'"outsider" per il Cda Rai? Figlia di un ministro Dc e politica a San Marino, Il Giornale, 4 luglio 2012. URL consultato il 27 luglio 2014.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica