Apri il menu principale

Flavio Secondino

politico bizantino

Flavio Secondino (latino: Flavius Secondinus; fl. 492-515; ... – ...) è stato un politico bizantino.

Era cognato dell'imperatore Anastasio I, avendone sposato la sorella Cesaria, da cui ebbe Pompeo e Ipazio (consoli rispettivamente nel 500 e 501).

La sua carriera lo vide praefectus urbi di Costantinopoli nel 492, poi patricius (già nel 503) e console nel 511.

Nel 515 partecipò alle negoziazioni per il pagamento del riscatto per Ipazio a Flavio Vitaliano.

BibliografiaModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie