Francesco Bernardino Caldogno

medico, letterato e scacchista italiano
Francesco Bernardino Caldogno
Nazionalità Italia Italia
Scacchi Chess.svg
Categoria Scacchista e letterato del Secolo XVI
 

Francesco Bernardino Caldogno (Vicenza, 1497 – ...) è stato un letterato e scacchista italiano.

Medico di famiglia benestante, che dall'imperatore Barbarossa ricevette il titolo comitale, ebbe due figli: Gian Battista e Alda, monaca del monastero di San Tommaso apostolo a Vicenza, morta ottantaduenne nel 1604.

Scrisse il De ludo scachorum, un pometto, in 178 esametri latini, dedicato al figlio Gian Battista che fu tradotto e stampato nel 1974 da Luigi Paletto per L'Italia Scacchistica.

BibliografiaModifica

  • Adriano Chicco - Giorgio Porreca, Dizionario Enciclopedico degli Scacchi, Milano, Mursia, 1971