Francesco Gamba

fumettista italiano

Francesco Gamba (La Spezia, 15 ottobre 1926Milano, 13 febbraio 2012) è stato un fumettista italiano. Con oltre ventunmila tavole realizzate è il più prolifico disegnatore nella storia della Sergio Bonelli Editore.[1][2]

BiografiaModifica

Esordisce nel 1947 disegnando la serie a fumetti di Razzo Bill edita dalle Edizioni Alpe;[3][4] nel 1949 disegna la serie Mascotte per le Edizioni Ippocampo e, nel 1950, subentra come disegnatore a Antonio Canale nella serie Yorga, scritta da Gianluigi Bonelli e pubblicata dall'editore Gino Casarotti.[3][5][6][7] Dal 1950 al 1954 fu nello staff di disegnatori della serie di Pecos Bill scritta da Guido Martina per gli Albi d'oro pubblicato dalla Mondadori[3][4][7] inoltre realizza illustrazioni per libri per bambini editi dalla Editrice Boschi e per libri di avventura.[4]

Nel 1956 entra stabilmente nella casa editrice Audace della famiglia Bonelli, per la quale disegna serie western come Terry, nel 1956,[8] e Yado, nel 1957,[9] insieme a Gianluigi Bonelli e Rocky Starr con Andrea Lavezzolo[10] per il quale, nel 1958, insieme al cugino Pietro Gamba, disegna la serie Piccolo Ranger[11][12];[4][7] per la Bonelli disegna anche per le serie Tex negli anni sessanta,[13] Zagor negli anni settanta[14] e, dal 1990, i numeri annuali della serie dedicata al personaggio di Cico;[7][14] inoltre disegna gli episodi di River Bill, su testi di Guido Nolitta e Mauro Boselli, pubblicato nella collana Tutto West.[15][7] nel 2006 disegna anche una storia con il Comandante Markper il 40º anniversario del personaggio,[4] il racconto Commerci pericolosi su testi di Davide Rigamonti pubblicato su Mark numero 52 edito da IF Edizioni.

Ha lavorato anche per il mercato francese.[4]

Morì dopo, una breve malattia, il 13 Febbraio 2012.[4]

NoteModifica

  1. ^ I dati sono aggiornati al settembre 2013
  2. ^ Saverio Ceri Diamo i numeri, su dimeweb.blogspot.it. URL consultato il 18 settembre 2013.
  3. ^ a b c Francesco Gamba, su www.sergiobonelli.it. URL consultato il 15 maggio 2019.
  4. ^ a b c d e f g (EN) Francesco Gamba, su lambiek.net. URL consultato il 15 maggio 2019.
  5. ^ Albi Yorga, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato il 15 maggio 2019.
  6. ^ Mascotte, su guidafumettoitaliano.com.
  7. ^ a b c d e FFF - Francesco GAMBA, su www.lfb.it. URL consultato il 15 maggio 2019.
  8. ^ Scheda su Terry sul sito della Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 18 settembre 2013.
  9. ^ Scheda su Yado sul sito della Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 18 settembre 2013.
  10. ^ Scheda sul Rocky Star sul sito della Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 18 settembre 2013.
  11. ^ Scheda su Il Piccolo ranger sul sito della Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 18 settembre 2013.
  12. ^ (EN) Pietro Gamba, su lambiek.net. URL consultato il 15 maggio 2019.
  13. ^ Pagina dei collaboratori di Tex sul sito della Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 18 settembre 2013 (archiviato dall'url originale il 15 settembre 2013).
  14. ^ a b Zagor - Sergio Bonelli, su www.sergiobonelli.it. URL consultato il 15 maggio 2019.
  15. ^ Scheda sulla collana Tutto West sul sito della Sergio Bonelli Editore, su sergiobonellieditore.it. URL consultato il 18 settembre 2013.

Collegamenti esterniModifica

  • Fumetti d'Italia [1] Foto di Famiglia, Gianni Bono, 1994, Sergio Bonelli Editore
Controllo di autoritàVIAF (EN286305648 · SBN IT\ICCU\UBOV\529195 · BNE (ESXX5127630 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-286305648