Francis Russell, V duca di Bedford

politico britannico
Francis Russell, V duca di Bedford
5th Duke of Bedford.png
Francis Russell, V duca di Bedford, in un ritratto di John Hoppner, 1796-1797.
Duca di Bedford
Stemma
In carica 1771 –
1802
Predecessore John Russell, IV duca di Bedford
Successore John Russell, VI duca di Bedford
Nascita Woburn, 23 luglio 1765
Morte 2 marzo 1802
Sepoltura Chenies
Dinastia Russell
Padre Francis Russell, marchese di Tavistock
Madre Elizabeth Keppel
Religione anglicanesimo

Francis Russell, V duca di Bedford (Woburn, 23 luglio 17652 marzo 1802), è stato un politico britannico.

BiografiaModifica

Francis Russell era il figlio maggiore di Francis Russell, marchese di Tavistock, figlio a sua volta di John Russell, IV duca di Bedford, e di sua moglie, Elizabeth Keppel, figlia a sua volta di William Keppel, II conte di Albemarle.

Nel gennaio del 1771 succedette a suo nonno, al titolo di duca di Bedford, e fu educato alla Westminster School ed al Trinity College di Cambridge, dopo aver trascorso quasi due anni in viaggi all'estero.

Fu un deputato della camera dei Lords per il partito whig. Si oppose alla maggior parte delle misure portate avanti dal ministero di William Pitt, e si oppose alla concessione di una pensione a Edmund Burke.

Bedford era molto interessato all'agricoltura. Fece esperimenti per quanto riguarda l'allevamento di pecore. Fu un membro dell'originale Consiglio di Agricoltura, ed è stato il primo presidente del Club di Smithfield.

Morì a Woburn il 2 marzo 1802, e fu sepolto nella cappella di famiglia a Chenies. Il duca non si sposò mai, e gli succedette nel titolo dal suo fratello, John.

BloomsburyModifica

 
Statua di Francis Russell, di Richard Westmacott, in Russell Square.

Francis Russell è responsabile di gran parte dello sviluppo del centro di Bloomsbury, quartiere londinese. A seguito della demolizione di Bedford House sul lato nord di Bloomsbury Square, commissionò a James Burton (1761-1837), la realizzazione di una zona residenziale. Russell Square è stata progettata come punto focale dello sviluppo per il quale commissionò a Humphry Repton il paesaggio, dopo il successo del suo lavoro per il duca nella sua tenuta Woburn. Una statua di Richard Westmacott fu eretta nel 1807 e attualmente si trova sul lato sud della piazza. Raffigura Francis Russell come un agricoltore con una mano su un aratro, spighe di grano nell'altra e le pecore ai suoi piedi.

La passione per le corse dei cavalliModifica

Bedford ebbe una particolare predilezione per le corse dei cavalli a Woburn Abbey ed ebbe un discreto successo alla sua epoca come allevatore e proprietario di cavalli da corsa. Arrivò ad averne ventuno nelle sue scuderie tra cui il più famoso fu senz'altro Skyscraper, il quale vinse l'Epsom Derby nel 1789. Bedford fu proprietario di altri due vincitori del Derby, Eager (1788) ed un altro cavallo senza nome nel 1794, oltre a due vincitori dell'Oaks, Portia (1788) e Caelia (1790).[1]

NoteModifica

  1. ^ Skyscraper at bloodlines.net, accessed 7 February 2012

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN17213498 · ISNI (EN0000 0001 2122 1759 · LCCN (ENn88138968 · GND (DE1019751746 · BNF (FRcb10673404v (data) · CERL cnp01424037 · WorldCat Identities (ENlccn-n88138968
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie