Apri il menu principale
Franz Landgraf
16 luglio 1888 – 14 aprile 1944
Nato aMonaco di Baviera
Morto aStoccarda
Dati militari
Paese servitoGermania Impero tedesco (sino al 1918)
Germania Repubblica di Weimar (sino al 1933)
Germania Germania nazista
Forza armataDeutsches Heer
Anni di servizio1909 - 1944
GradoGeneralleutenant
GuerrePrima guerra mondiale
Seconda guerra mondiale
Comandante di6. Panzer-Division
voci di militari presenti su Wikipedia

Franz Landgraf (Monaco di Baviera, 16 luglio 1888Stoccarda, 14 aprile 1944) è stato un generale tedesco.

Indice

BiografiaModifica

Franz Landgraf iniziò la propria carriera militare nel 1909 all'interno delle file dell'esercito bavarese, inquadrato in quello dell'Impero Tedesco.

Durante la prima guerra mondiale, dal 1915 al 1918 fu aiutante del 1° cacciatori bavaresi per poi essere trasferito al 5º fanteria ove rimase nell'ultima parte del conflitto.

Dal 1934, nell'ambito del riarmo della Germania dopo l'ascesa al potere di Hitler, venne trasferito al 21º reggimento di fanteria come comandante e dal 1936 venne destinato al 7º reggimento panzer, per poi passare alla 4ª brigata panzer nel 1939 ed infine al 6. Panzerdivision dal 1941 ove rimase meno di un anno.

Messo in riserva dal 1943, morì l'anno successivo.

OnorificenzeModifica

BibliografiaModifica

  • Berger, Florian (2000). Mit Eichenlaub und Schwertern. Die höchstdekorierten Soldaten des Zweiten Weltkrieges. Wien, Austria: Selbstverlag Florian Berger. ISBN 3-9501307-0-5.
  • Fellgiebel, Walther-Peer (2000). Die Träger des Ritterkreuzes des Eisernen Kreuzes 1939-1945. Friedburg, Germany: Podzun-Pallas. ISBN 3-7909-0284-5.
  • Schaulen, Fritjof (2004). Eichenlaubträger 1940 - 1945 Zeitgeschichte in Farbe II Ihlefeld - Primozic (in German). Selent, Germany: Pour le Mérite. ISBN 3-932381-21-1.
  • Scherzer, Veit (2007). Ritterkreuzträger 1939–1945 Die Inhaber des Ritterkreuzes des Eisernen Kreuzes 1939 von Heer, Luftwaffe, Kriegsmarine, Waffen-SS, Volkssturm sowie mit Deutschland verbündeter Streitkräfte nach den Unterlagen des Bundesarchives (in German). Jena, Germany: Scherzers Militaer-Verlag. ISBN 978-3-938845-17-2.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN172060489 · GND (DE1012723305
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie