Freethiel Stadion

stadio di calcio che si trova a Beveren, in Belgio
Freethiel Stadion
Freethielstadion, De Freethiel
Beveren.jpg
Informazioni generali
StatoBelgio Belgio
UbicazioneStadionplein 1
9120 Beveren
Inizio lavori1938
Inaugurazione31 luglio 1938[1]
Ristrutturazione1949, 1967, 1972, 1974, 2008
Informazioni tecniche
Posti a sedere8 190[1]
StrutturaPianta rettangolare
CoperturaTribuna Ovest, Tribuna Est, Tribuna Nord
Pista d’atleticaassente
Mat. del terrenoErba
Dim. del terreno106 × 66 m
Uso e beneficiari
CalcioBeveren
(1938-2010)
Waasland
(2010-)
Mappa di localizzazione

Il Freethiel Stadion, noto anche come Freethiel, è un impianto calcistico situato nella città di Beveren, provincia delle Fiandre Orientali, in Belgio. Il nome (Freethiel) è una contrazione del nome di Frederik Thielemans, il primo proprietario dello stadio[1]. Frederik possedeva una pista da ciclismo nella Klapperstraat, ma a metà degli anni '30 decise di trasformare l'impianto in uno stadio di calcio che rese disponibile come sede alla neonata squadra KSK Beveren[1]. Il 31 luglio 1938 il nuovo campo fu inaugurato con una partita amichevole contro il Ronse.

Lo stadio, con una capacità iniziale di circa 13 500 posti, ha subito nel corso degli anni varie ristrutturazioni e ampliamenti. Nel 1967 l'intero stadio è stato ricostruito con una nuova sala stampa, nuovi spogliatoi e tribune più confortevoli per i tifosi che portarono la capacità a 16 350 posti. Nel 1972 venne realizzato un nuovo ampliamento e la capacità passò a 18 000 posti. Due anni più tardi, nel 1974, fu installato l'impianto di illuminazione e raggiunse la sua massima capacità di 22 000 posti[1]. Nel 2008 è stata eseguita l'ultima ristrutturazione e la capacità dello stadio fu ridotta agli attuali 8 190 posti[1].

È usato principalmente per il calcio ed è stato la sede storica del club KSK Beveren dal 1938 fino alla sua scomparsa nel 2010[2], anno in cui la sezione maschile si è fusa con il KV Red Star Waasland per fondare il club Waasland-Beveren[2][3] che milita nella massima divisione del campionato belga di calcio dalla stagione 2012-2013 e disputa le proprie partite casalinghe al Freethiel Stadion dal 2010.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f (NL) Het stadion - Waasland-Beveren, su waasland-beveren.be. URL consultato il 5 settembre 2018.
  2. ^ a b (EN) Clubs history of Belgium, su users.skynet.be. URL consultato il 5 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 1º novembre 2015).
  3. ^ (NL) Geschiedenis van Waasland-Beveren, su waasland-beveren.be. URL consultato il 5 settembre 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica