Apri il menu principale
Il Fregio del Parnaso circonda la base dell'Albert Memorial a Londra e consiste di 169 sculture a grandezza naturale, lunghe fino a terra, di singoli artisti della storia. La lunghezza totale del fregio è approssimativamente di 64 metri. Raffigurati dall'alto:
Lato sud: musicisti e poeti
Lato est: pittori
Lato nord: architetti
Lato ovest: scultori

Il Fregio del Parnaso è un grande fregio di pietra scolpita che circonda il podio, o base, dell'Albert Memorial a Londra, Inghilterra. L'Albert Memorial fu costruito negli anni 1860 in memoria del principe Alberto, il marito della regina Vittoria.

Il fregio prende il nome dal Monte Parnaso, il posto di riposo preferito delle muse nell'antica mitologia greca. Contiene 169 sculture a grandezza naturale lunghe fino a terra, una mescolanza di bassorilievi e altorilievi, di singoli compositori, architetti, poeti, pittori e scultori della storia. Le raffigurazioni delle figure anteriori erano, necessariamente, immaginarie, sebbene molte delle figure fossero basate sui materiali contenute in una collezione di opere d'arte e disegni riuniti allo scopo di assicurare delle rappresentazioni autentiche, dove questo fosse possibile.

La lunghezza totale del fregio è approssimativamente di 64 metri. Il fregio era destinato ad essere l'"anima" del monumento, e il progettista del monumento, George Gilbert Scott, dichiarò che si era ispirato all'Emiciclo della Scuola di Belle Arti di Paul Delaroche.[1] Il memoriale non era disposto precisamente nelle direzioni della bussola, tuttavia, abbastanza vicino perché i lati siano riferiti a quella direzione. I musicisti e i poeti erano posti sul lato sud, con i pittori sul lato est, gli scultori sul lato ovest e gli architetti sul lato nord.

Henry Hugh Armstead scolpì le figure sui lati sud ed est, i pittori, i musicisti e i poeti (80 in totale), e li raggruppò secondo le scuole nazionali. John Birnie Philip scolpì le figure sui lati ovest e nord, gli scultori e gli architetti (89 figure con nome, più due figure generiche), e li sistemò in ordine cronologico.

La scultura fu eseguita in situ, e fu detta da Scott essere "forse una delle più laboriose opere di scultura mai intraprese". I contratti iniziali, conclusi intorno al 1864, avevano specificato che l'opera doveva essere completata in quattro anni per 7.781 sterline e 15 scellini. Il costo finale, tuttavia, superò questo di circa 2.000 sterline e l'opera non fu terminata fino al 1872.

Vasti gruppi di figure di personaggi eminenti del passato decoravano spesso gli edifici pubblici e i monumenti della fine del XIX secolo, e alcuni edifici come il tempio del Walhalla in Baviera e il Pantheon a Parigi erano dedicati a questo scopo. Molte figure di artisti visivi decorano il Victoria and Albert Museum vicino all'Albert Memorial all'altro capo del complesso di "Albertopolis". Un fregio a mosaico con figure di carattere più generale provenienti dal mondo delle arti corre intorno all'edificio circolare del Royal Albert Hall, adiacente al memoriale. Il Parnaso di Raffaello (1511), di fronte ai filosofi della Scuola di Atene nelle Stanze di Raffaello in Vaticano, è un ritratto di gruppo di grandi artisti di epoca anteriore.

Indice

Elenco delle figureModifica

Lato[2] Gruppo[3] Iscrizione[4] Storia ufficiale[5] Identificazione Note
Sud Musicisti AUBER D. E. F. Auber Daniel Auber
Sud Musicisti MEHUL E. H. Mehul Étienne Méhul
Sud Musicisti RAMEAU J. P. Rameau Jean-Philippe Rameau
Sud Musicisti LULLI J. B. Lulli Jean-Baptiste Lully
Sud Musicisti GRETRY A. E. M. Gretry André Ernest Modeste Grétry
Sud Musicisti JOSQUIN-DES-PRES Jasquin Des Pres Josquin des Prez
Sud Musicisti ROSSINI G. Rossini Gioacchino Rossini
Sud Musicisti MONTEVERDE C. Monteverde Claudio Monteverdi
Sud Musicisti CARISSIMI G. Carissimi Giacomo Carissimi
Sud Musicisti PALESTRINA G. P. A. de Palestrina Giovanni Pierluigi da Palestrina
Sud Musicisti GUIDO D'AREZZO Guido Guido d'Arezzo
Sud Musicisti ST AMBROSE St Ambrose Sant'Ambrogio
Sud Poeti CORNEILLE P. Corneille Pierre Corneille
Sud Poeti MOLIERE Molière Molière
Sud Poeti CERVANTES Cervantes Miguel de Cervantes
Sud Poeti VIRGIL Virgil Virgilio
Sud Poeti DANTE Dante Dante Alighieri
Sud Poeti PYTHAGORAS Pitagora Pitagora
Sud Poeti HOMER Omero Omero
Sud Poeti CHAUCER G. Chaucer Geoffrey Chaucer
Sud Poeti SHAKESPEARE W. Shakespeare William Shakespeare
Sud Poeti MILTON J. Milton John Milton
Sud Poeti GOETHE Goethe Johann Wolfgang von Goethe
Sud Poeti SCHILLER Schiller Friedrich Schiller
Sud Musicisti BACH Bach Johann Sebastian Bach
Sud Musicisti GLUCK Gluck Christoph Willibald Gluck
Sud Musicisti HANDEL Handel George Frideric Handel
Sud Musicisti MOZART Mozart Wolfgang Amadeus Mozart
Sud Musicisti MENDELSSOHN Mendelssohn Felix Mendelssohn
Sud Musicisti HAYDN Haydn Joseph Haydn
Sud Musicisti WEBER Weber Carl Maria von Weber
Sud Musicisti BEETHOVEN Beethoven Ludwig van Beethoven
Sud Musicisti TALLIS T. Tallis Thomas Tallis
Sud Musicisti O. GIBBONS O. Gibbons Orlando Gibbons
Sud Musicisti LAWES H. Lawes Henry Lawes
Sud Musicisti PURCELL H. Purcell Henry Purcell
Sud Musicisti ARNE T. A. Arne Thomas Arne
Sud Musicisti BOYCE W. Boyce William Boyce
Sud Musicisti BISHOP Sir H. R. Bishop Henry Bishop
Est Pittori TURNER J. M. W. Turner J. M. W. Turner
Est Pittori WILKIE Sir D. Wilkie David Wilkie
Est Pittori REYNOLDS S. J. Reynolds Joshua Reynolds
Est Pittori GAINSBOROUGH T. Gainsborough Thomas Gainsborough
Est Pittori HOGARTH W. Hogarth William Hogarth
Est Pittori REMBRANDT Rembrandt Rembrandt
Est Pittori RUBENS Rubens Pieter Paul Rubens
Est Pittori HOLBEIN Holbein Hans Holbein il Giovane
Est Pittori DURER Durer Albrecht Dürer
Est Pittori H. VAN EYCK H. e J. Van Eyck[6] Hubert van Eyck
Est Pittori J. VAN EYCK H. e J. Van Eyck[6] Jan van Eyck
Est Pittori STEPHEN OF COLOGNE S. Lockner Stephan Lochner
Est Pittori CIMABUE Cimabue Cimabue
Est Pittori ORCAGNA Orcagna Orcagna
Est Pittori GIOTTO Giotto Giotto di Bondone
Est Pittori FRA ANGELICO Fra Angelico Fra Angelico
Est Pittori GHIRLANDAJO Ghirlandajo Domenico Ghirlandaio
Est Pittori MASACCIO Masaccio Masaccio
Est Pittori L. DA VINCI L. Da Vinci Leonardo da Vinci
Est Pittori RAPHAEL Raphael Raffaello
Est Pittori MICHAEL ANGELO M. Angelo Michelangelo
Est Pittori BELLINI Bellini Giovanni Bellini
Est Pittori TITIAN Titian Tiziano
Est Pittori MANTEGNA Mantegna Andrea Mantegna
Est Pittori P. VERONESE P. Veronese Paolo Veronese
Est Pittori TINTORETTO Tintoretto Tintoretto
Est Pittori COREGGIO Coreggio Antonio da Correggio
Est Pittori AN. CARACCI A. Carracci Annibale Carracci
Est Pittori L. CARACCI L. Carraci[7] Ludovico Carracci
Est Pittori VELASQUEZ Velasquez Diego Velázquez
Est Pittori MURILLO Murillo Bartolomé Esteban Murillo
Est Pittori POUSSIN Poussin Nicolas Poussin
Est Pittori CLAUDE Claude Claude Lorrain
Est Pittori DAVID J. L. David Jacques-Louis David
Est Pittori GERARD Gerard François Gérard
Est Pittori GERICAULT Gerecault Théodore Géricault
Est Pittori DELACROIX Delacroix Eugène Delacroix
Est Pittori VERNET Vernet Claude Joseph Vernet
Est Pittori DELAROCHE Delaroche Hippolyte Delaroche
Est Pittori INGRES Ingres Jean Auguste Dominique Ingres
Est Pittori DECAMPS Decamps Alexandre-Gabriel Decamps
Nord Architetti PUGIN Pugin Augustus Welby Northmore Pugin
Nord Architetti SCOTT Scott George Gilbert Scott
Nord Architetti COCKERELL Cockerell Samuel Pepys Cockerell
Nord Architetti BARRY Barry Charles Barry
Nord Architetti CHAMBERS Chambers Sir William Chambers
Nord Architetti VANBRUGH Vanbrugh John Vanbrugh
Nord Architetti WREN Wren Christopher Wren
Nord Architetti INIGO JONES Inigo Jones Inigo Jones
Nord Architetti MANSART Mansart Jules Hardouin Mansart
Nord Architetti THORPE Thorpe John Thorpe
Nord Architetti PALLADIO Palladio Andrea Palladio
Nord Architetti VIGNOLA Vignola Giacomo Barozzi da Vignola
Nord Architetti DELORME Delorme Philibert de l'Orme
Nord Architetti SANSOVINO Sansovino Jacopo Sansovino
Nord Architetti SAN GALLO San Gallo Giuliano da Sangallo
Nord Architetti PERUZZI Peruzzi Baldassarre Peruzzi
Nord Architetti BRAMANTE Bramante Donato Bramante
Nord Architetti WILLIAM OF WYKEHAM William of Wykeham William di Wykeham
Nord Architetti ALBERTI Alberti Leone Battista Alberti
Nord Architetti BRUNELLESCHI Brunelleschi Filippo Brunelleschi
Nord Architetti GIOTTO Giotto Giotto di Bondone
Nord Architetti ARNOLFO DI LAPO Arndfo Di Lapo[7] Arnolfo di Cambio
Nord Architetti ERWIN VON STEINBACH Ermin Van Steinbach[7] Erwin von Steinbach
Nord Architetti JEHAN DE CHELLES Johan de Chelles Jean de Chelles
Nord Architetti ROB DE COUCY R. de Courcy[7] Robert De Coucy
Nord Architetti WILLIAM OF SENS William of Sens William di Sens
Nord Architetti WILLIAM THE ENGLISHMAN William the Englishman William l'Inglese
Nord Architetti ABBE SUGER Abbe Suger Sugerio di Saint-Denis
Nord Architetti ANTHEMIUS Anthemius Antemio di Tralle
Nord Architetti HERMODORUS Hermodoraus[7] nessun articolo[8]
Nord Architetti APOLLODORUS Appollodonus[7] Apollodoro di Damasco
Nord Architetti CALLIMACHUS Callimchus[7] Callimaco (scultore)
Nord Architetti LIBON Libon Libone
Nord Architetti CALLICRATES Callicrates Callicrate
Nord Architetti ICTINUS Ictinus Ictino
Nord Architetti MNESIKLES Mnesicles Mnesicle
Nord Architetti CHERSIPHRON Chersiphron Chersifrone
Nord Architetti RHOECUS Rhoscus[7] Reco
Nord Architetti METAGENES Metagenes Metagene
Nord Architetti THEODORUS Theodorus Teodoro di Samo
Nord Architetti HIRAM[9] Hiram Hiram Abiff[10]
Nord Architetti BEZALEEL Bezaleel Bezalel
Nord Architetti SENNACHERIB Sennacherib Sennacherib
Nord Architetti NITOCRIS Nitocris Nitocris
Nord Architetti CHEOPE Cheops Cheope
Ovest Scultori EGIZIO Egizio nessuno[11]
Ovest Scultori ASSYRIAN Assiro nessuno[11]
Ovest Scultori RHOECUS R. Loecus[7] Reco
Ovest Scultori DIBUTADES Dibutades Butade
Ovest Scultori BUPALUS Bupalus Bupalo
Ovest Scultori PHIDIAS Fidia Fidia
Ovest Scultori SCOPAS Scopas Scopas
Ovest Scultori BRYAXIS Bryaxis Briasside
Ovest Scultori LEOCHARES Leochanes[7] Leocare
Ovest Scultori PRAXITELES Praxiteles Prassitele
Ovest Scultori LYSIPPUS Lysippus Lisippo
Ovest Scultori CHARES Chanes[7] Carete di Lindo
Ovest Scultori GIULIANO DI RAVENNA Giuliano de Ravenna nessun articolo[12]
Ovest Scultori NICCOLA PISANO Niccola Pisano Nicola Pisano
Ovest Scultori GHIBERTI Ghiberti Lorenzo Ghiberti
Ovest Scultori TORELL W. Tonel William Torell
Ovest Scultori LUCA DELLA ROBBIA Luca Deklla Robbia[7] Luca della Robbia
Ovest Scultori WILLIAM OF IRELAND William of Ireland William d'Irlanda
Ovest Scultori VERROCCHIO Verrocchio Andrea del Verrocchio
Ovest Scultori DONATELLO Donatello Donatello
Ovest Scultori MICHAEL ANGELO Michael Angelo Michelangelo
Ovest Scultori TORRIGIANO Torrigiano Pietro Torrigiano
Ovest Scultori GIAN DI BOLOGNA Gian Di Balogna[7] Giambologna
Ovest Scultori BANDINELLI Bandinelli Bartolommeo Bandinelli
Ovest Scultori VISCHER Vischer Peter Vischer il Vecchio
Ovest Scultori CELLINI Cellini Benvenuto Cellini
Ovest Scultori BACCIO D'AGNOLO Baccio D'agnelo[7] Baccio D'Agnolo
Ovest Scultori GOUJON Gaujon[7] Jean Goujon
Ovest Scultori PALISSY Palisay[7] Bernard Palissy
Ovest Scultori BONTEMPS Bontemps Pierre Bontemps
Ovest Scultori PILON Pilon Germain Pilon
Ovest Scultori CANO Cano Alonzo Cano
Ovest Scultori STONE Stone Nicholas Stone
Ovest Scultori BERNINI Bernini Gian Lorenzo Bernini
Ovest Scultori CIBBER Cibber Caius Gabriel Cibber
Ovest Scultori PUGET Puget Pierre Paul Puget
Ovest Scultori GIBBONS Gibbons Grinling Gibbons
Ovest Scultori BIRD F. Bird Francis Bird
Ovest Scultori BUSHNELL Bushnell John Bushnell
Ovest Scultori ROUBILIAC Roubiliac Louis-François Roubiliac
Ovest Scultori CANOVA Canova Antonio Canova
Ovest Scultori FLAXMAN Flaxman John Flaxman
Ovest Scultori DAVID (ANGERS) David D'Angers Pierre Jean David
Ovest Scultori THORWALDSEN Thorvaldsen Bertel Thorvaldsen

Selezione, disposizione e omissioniModifica

 
Il fregio nel suo contesto; l'Albert Memorial visto dal lato sud seen from the south side

La selezione delle figure riflette il pensiero contemporaneo, anche se perfino per il gusto degli anni 1860 sembra strano omettere Schubert, allora considerato piuttosto insignificante, pur includendo Daniel Auber e Grétry.

Tra i pittori, predomina una tradizione classica al punto non c'è alcun accenno al manierismo nel XVI secolo e si omette Giulio Romano, né vi è alcun riferimento al gusto rococò, dove un elenco moderno includerebbe Antoine Watteau e François Boucher. I pittori rappresentati nel fregio riflettono, in qualche misura, il gusto proprio di Alberto per i "Primitivi" della fine del Medioevo, sebbene sia assente Duccio di Buoninsegna. Botticelli e Vermeer dovevano ancora essere riscoperti, ed El Greco, Caravaggio e Goya, che figurerebbero tutti in un canone moderno, erano per la maggior parte considerati con sospetto.

Nessun poeta inglese era incluso dopo John Milton. Tra gli architetti, la figura di Nitocrite, la sola che rappresenta una donna sul fregio, potrebbe essere stata selezionata perché una volta si pensava che ella fosse il faraone responsabile per la piramide ora attribuita a Menkaura.

Altre figure commemorate altrove sull'Albert Memorial, sui mosaici della volta, ma non sul fregio, sono Apelle (pittore), re Salomone (architettura) e re Davide (poesia). Il lato sud preferito del memoriale, essendo la direzione nella quale si affaccia la statua di Alberto, è popolato da poeti e musicisti, con i poeti al centro in accordo con il concetto vittoriano della poesia come la più elevata di tutte le arti.

Anche la disposizione degli altri gruppi riflette questo pensiero vittoriano, con le belle arti degli scultori e dei pittori sui lati est e ovest, unendo un lato spirituale a sud (i poeti e i musicisti) e un lato materiale a nord (gli architetti). Almeno tre dei lati hanno anche una figura centrale, preminente, seduta su un trono, con Omero per i poeti, Raffaello per i pittori e Michelangelo per gli scultori.

Scott originariamente intendeva che l'ultimo degli architetti raffigurati a grandezza naturale fosse lui stesso; tuttavia, dopo che erano stati scelti tutti gli altri personaggi, si rese comto che aveva dimenticato Pugin, il grande genio della rinascita gotica vittoriana. Così Scott sostituì la sua statua con quella di Pugin, e poi pose sé stesso come una testa in rilievo, che dominava la spalla di Pugin.[13]

Autenticità e dettagliModifica

I punti autentici di dettaglio e di accuratezza storica includono Fidia dipinto come calvo, la phorminx (lira) tenuta dal bardo Omero, il cane di William Hogarth, la mano di Paolo Veronese che poggia su un levriero,[14] il braccio destro di Daniel Auber in una benda, i modelli di edifici tenuti da William di Wykeham e Jean de Chelles, il modello della Colonna di Traiano tenuto da Apollodoro di Damasco, l'oggetto tenuto da Hiram, le sculture tenute da Dibutade e Fidia, Ghiberti chinato su un pannello, le sculture tenute da Donatello e Michelangelo, e la statua ammirato dal gruppo alla destra di Cellini.

I dettagli autentici dei periodi storici si vedono anche in gran parte dell'abbigliamento, nei dettagli dei peli del viso, nei mobili e negli accessori, inclusi i rotoli, i libri, le spade e le tavolozze. Le figure sono in posa, o in isolamento o in gruppi, con alcune rivolte l'una all'altra in pose di ammirazione o profondamente impegnate nella conversazione.

NoteModifica

  1. ^ Albert Memorial: The memorial, Survey of London, vol. 38, South Kensington Museums Area, 1975, pp. 159-176. URL consultato il 18 maggio 2008.
    «L'affinità [del fregio] con l'Emiciclo delle Belle Arti di Delaroche nella Scuola di Belle Arti era ammessa dallo stesso Scott."».
  2. ^ A causa della geometria e della disposizione del monumenti, vi è qualche sovrapposizione tra i lati per i diversi gruppo di figure. La convenzione nord–sud–ovest–est usata qui è quella usata nel Survey of London: volume 38 – South Kensington Museums Area (1975, General Editor F. H. W. Sheppard), nel quale comparivano due articoli sul memoriale: [1], [2].
  3. ^ I quattro gruppi basilari furono identificati usando la storia ufficiale. L'ulteriore separazione dei poeti e dei musicisti fu fatta sulla base del saggio di John Lucas Tupper, intitolato Henry Hugh Armstead, concernente la carriera dello scultore che scolpì questa parte del fregio. Il saggio fu pubbkicato dapprima in The Portfolio, e poi in English Artists of the Present Day. Essays by J. Beavington Atkinson, Sidney Colvin, F. G. Stephens, Tom Taylor, and John L. Tupper, London, Seeley, Jackson, and Halliday, 1872, pp. 61-66. È stato ripubblicato qui [3].
  4. ^ Le iscrizioni furono trascritte da una serie di quattro fotografie del maggio 2008: Facciata sud, Facciata est, Facciata nord, Facciata ovest.
  5. ^ The National Memorial to His Royal Highness the Prince Consort, pp. 65–90, pubblicato da John Murray nel 1873. Questo elenco ufficiale è menzionato qui [4] ("I soggetti sono elencati nella storia ufficiale."), e a sua volta fu ottenuto da qui [5], sebbene quella fonte contenga parecchi presunti errori di trascrizione.
  6. ^ a b Nella storia ufficiale questa è una voce combinata per due delle figure.
  7. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p Presunto errore di trascrizione.
  8. ^ Questa voce potrebbe riferirsi a "Ermodoro di Salamina", considerato da alcune fonti come l'architetto del Tempio di Giove Statore del II secolo a.C.
  9. ^ Il nome "Hiram" è iscritto due volte nel memoriale, su entrambi i lati del punto d'angolo sul fregio dove è localizzata la figura.
  10. ^ Questa voce potrebbe riferirsi sia al re biblico di Tiro, Hiram I che al suo architetto, Hiram Abiff.
  11. ^ a b Le prime due figure nel gruppo degli scultori sono rappresentazioni senza nome di un egizio e di un assiro.
  12. ^ Questa voce potrebbe riferirsi a "Giuliano Argentario" (noto anche come "Iulianus Argentarius"), uno di quelli coinvolti nel finanziamento e nella costruzione della Basilica di San Vitale a Ravenna (Italia).
  13. ^ TV programme: "Pugin, God Of Gothic", Channel 4 Television, UK.
  14. ^ Una delle opere di Veronese è intitolata Ragazzo con levriero.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica