Günter M. Ziegler

matematico tedesco

Günter Matthias Ziegler (Monaco di Baviera, 19 maggio 1963) è un matematico tedesco.

Günter Matthias Ziegler

BiografiaModifica

Ziegler studiò presso l'Università Ludwig Maximilian di Monaco di Baviera dal 1981 al 1984; riceve anche il suo dottorato di ricerca presso la Massachusetts Institute of Technology di Cambridge, Massachusetts nel 1987, sotto la supervisione di Anders Björner. Dopo le posizioni post-dottorali presso l'Università di Augusta e l'Institut Mittag-Leffler, ottenne la sua abilitazione nel 1992 dall'Università Tecnica di Berlino, e vi fece il professore nel 1995. Successivamente aderì alla facoltà matematica della Libera Università di Berlino.

Nel 2006 diventò presidente per un periodo di due anni della Società Matematica tedesca e gli venne assegnato il Premio Chauvenet. Nel 2012 diventò membro della American Mathematical Society.[1] Nel 2013 Ziegler gli fu assegnato il Hector Science Award[2] e divenne membro della Hector Fellow Academy.[3] Dal luglio 2016 Ziegler è presidente della Scuola Matematica di Berlino. Uno dei suoi studenti è Karim Adiprasito.

PubblicazioniModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN59184827 · ISNI (EN0000 0001 0905 8661 · SBN IT\ICCU\AQ1V\005673 · LCCN (ENn94048719 · ORCID (EN0000-0003-1502-1915 · GND (DE121062155 · BNF (FRcb12475664p (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n94048719