Galaso
Torrente Galasa01.jpg
Il Galaso vicino alla foce.
StatoItalia Italia
RegioniPuglia
Lunghezza4 km
NasceGinosa
SfociaGolfo di Taranto (Mar Ionio)
40°24′47.27″N 16°52′43.51″E / 40.413131°N 16.878753°E40.413131; 16.878753

Il Galaso (anche: Gàlaso) è un torrente della Puglia in Provincia di Taranto che nasce dal lago Bianco, in agro del Comune di Ginosa, in contrada Fattizzone, raccoglie e affiora ai piedi della Murgia dove lo zoccolo carsico si abbassa per scendere verso il mare.[1] Dopo un percorso lungo 4 km, incontra il porto-canale Galaso e sfocia nel Golfo di Taranto nei pressi della frazione di Ginosa Marina.

Il torrente ha una piena irregolare, infatti ridotto a un rigagnolo durante il periodo estivo, con le piogge può gonfiarsi e portare delle piene rovinose, come quella dell'1 e 2 marzo 2011.[2]

NoteModifica

  1. ^ Il ponte sul Galaso, su inchiostrodipuglia.weebly.com. URL consultato il 7 maggio 2017.
  2. ^ Studio di impatto ambientale (PDF), su ginosa.gov.it. URL consultato il 7 maggio 2017.

Altri progettiModifica