Apri il menu principale

Gaspar de Zúñiga y Avellaneda

cardinale spagnolo
Gaspar de Zúñiga y Avellaneda
cardinale di Santa Romana Chiesa
Retrato del cardenal Gaspar de Zúñiga y Avellaneda (1507-1571).jpg
Ritratto del cardinale de Zúñiga
Template-Cardinal (Metropolitan Archbishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1507 a Cáceres
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo27 giugno 1550 da papa Giulio III
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Elevato arcivescovo21 ottobre 1558 da papa Paolo IV
Creato cardinale17 maggio 1570 da papa Pio V
Deceduto2 gennaio 1571 a Jaén
 

Gaspar de Zúñiga y Avellaneda (Cáceres, 1507Jaén, 2 gennaio 1571) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico spagnolo.

BiografiaModifica

Nacque nel 1507. Fu professore di teologia presso l'Università di Salamanca dal 1547 al 1550. In quello stesso anno fu nominato Vescovo di Segovia. Partecipò alle ultime due sessioni del concilio di Trento. Nel 1558 divenne Arcivescovo di Santiago di Compostela e nel 1569 Arcivescovo di Siviglia.

Papa Pio V lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 17 maggio 1570.

Morì il 2 gennaio 1571 e la sua salma riposa nella cappella di Nuestra Señora della cattedrale di Siviglia.

Genealogia episcopaleModifica

  • ...
  • Cardinale Gaspar de Zúñiga y Avellaneda

Successione apostolicaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica