Apri il menu principale
Gate to the East
东方之门.jpg
Localizzazione
StatoCina Cina
LocalitàSuzhou
Coordinate31°19′00.54″N 120°40′44.49″E / 31.316816°N 120.679024°E31.316816; 120.679024Coordinate: 31°19′00.54″N 120°40′44.49″E / 31.316816°N 120.679024°E31.316816; 120.679024
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione2004-2014
Inaugurazione2014
Altezza301 m
Piani68
Ascensori6
Realizzazione
ArchitettoRMJM

Il Gate to the East, noto anche come Gate of the Orient[1], (cinese semplificato 东方 之 门; cinese tradizionale 東方 之 門; pinyin dōng fāng zhī mén) è un grattacielo di Suzhou, situato nel Jiangsu, in Cina.

Con un'altezza di 301,8 metri, l'edificio si trova nel cuore del parco industriale Suzhou. La costruzione iniziò nel 2004 e fu completata nel 2014 con un costo di circa 700 milioni di dollari. Dal 2014 al 2018 è stato il più alto edificio della città, venendo poi superato dal Suzhou IFS.[2] L'edificio è posizionato esattamente nell'intersezione tra l'est e l'ovest della città vecchia di Suzhou con la riva occidentale del lago Jinji.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gate of the Orient, su RMJM. URL consultato il 14 marzo 2019.
  2. ^ Gate to the East, Suzhou | 205660 | EMPORIS, su www.emporis.com. URL consultato il 14 marzo 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica