Apri il menu principale

Georg Rudolf Boehmer o Böhmer (Legnica, 1º ottobre 1723Wittenberg, 4 aprile 1803) è stato un botanico e medico tedesco.

Indice

BiografiaModifica

Studiò botanica presso l'Università di Lipsia sotto Christian Gottlieb Ludwig (1709-1773). Nel 1752 fu il successore di Abraham Vater (1684-1751) come professore di botanica e anatomia presso l'Università di Wittenberg, dove nel 1782 diventò anche un professore di terapia. Durante la sua carriera ebbe anche il ruolo, a tempo parziale, come Stadtphysikus a Wittenberg e a Kemberg.

Tra le sue pubblicazioni vi era un'opera formata da cinque volumi sulla storia naturale intitolata Bibliotheca scriptorum historiae naturalis. Il genoma Boehmeria, della famiglia Urticaceae, fu chiamato in suo onore. È noto anche come entomologo.[1]

Opere principaliModifica

  • Lexicon rei Herbaria
  • Technische Geschichte der Pflanzen
  • Bibliotheca scriptorum historiae naturalis, five volumes 1785-1789.
  • Systematisch-literarische Handbuch der Naturgeschichte, Ökonomie und anderer damit verwandter Wissenschaften und Künste.

NoteModifica

  1. ^ Groll, E. K. Biografien der Entomologen der Welt : Datenbank, su dzmb1.biologie.uni-oldenburg.de.[collegamento interrotto]

BibliografiaModifica

  • Larousse, P. 1865-1876: [Biographien] Grand Dict. du XIX. Siècle 2:856
  • Rose, H. J. 1850: New General Biographical Dictionary 4: 354-355
Boehm. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Georg Rudolf Boehmer.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autoritàVIAF (EN17968324 · ISNI (EN0000 0001 1797 6390 · LCCN (ENnr97044786 · GND (DE116221348 · BNF (FRcb125502973 (data) · CERL cnp00661699