George Goldie

George Goldie (York, 9 giugno 1828Saint-Servan-sur-Mer, 1º marzo 1887) è stato un architetto inglese.

BiografiaModifica

Goldie nacque a York, nipote dell'architetto Joseph Bonomi il vecchio. Studiò al St Cuthbert ' s College, Ushaw, contea di Durham. Si formò come architetto con John Grey Weight e Matthew Ellison Hadfield di Sheffield, dal 1845 al 1850, e successivamente lavorò in partnership con loro. Dopo che Weightman ha lasciato la partnership nel1858, Hadfield e Goldie rimasero in partnership per altri due anni. Goldie poi rimase da solo fino al 1867 quando Charles Edwin Child (1843-1911) si unì a lui in partnership. Nel 1880 il figlio di Goldie, Edward (1856-1921) entrò in partneship, essendo stato prima apprendistato nel 1875. Il lavoro di Edward Goldie comprende Hawkesyard Priory in Armitage, Staffordshire, costruito per l'ordine domenicano 1896-1914, e la Chiesa del Santissimo Redentore e St Thomas More, Chelsea, costruito nel 1895.

Goldie morì a Saint-Servan, in Bretagna e fu sepolta a Saint-Jouan-des-Guérets.

OpereModifica

  • St Wilfrid's, York
  • St Patrick's Church, Bradford
  • St Mungo's Church, Glasgow
  • Cattedrale dell'Immacolata Concezione
  • Sacred Heart Church, Liverpool
  • St Joseph and St Francis Xavier Church
  • St Joseph's College, Mark Cross
  • St Luke's Church, Kew

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN96682415 · ULAN (EN500187337 · WorldCat Identities (ENlccn-nr92022660
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie