Gerra Verzasca

Gerra Verzasca
frazione
Gerra Verzasca – Stemma
Gerra Verzasca – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneFlag of Canton of Tessin.svg Ticino
DistrettoLocarno
ComuneVerzasca
Territorio
Coordinate46°19′05″N 8°48′13″E / 46.318056°N 8.803611°E46.318056; 8.803611 (Gerra Verzasca)Coordinate: 46°19′05″N 8°48′13″E / 46.318056°N 8.803611°E46.318056; 8.803611 (Gerra Verzasca)
Altitudine808 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale6635
Prefisso091
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS5107
TargaTI
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Gerra Verzasca
Gerra Verzasca
Sito istituzionale

Gerra Verzasca (in dialetto ticinese Geira) è una frazione del comune svizzero di Verzasca, nel Canton Ticino (distretto di Locarno).

Geografia fisicaModifica

Il territorio comprende la località di Gerra Valle, situata quasi in fondo alla valle Verzasca, e fino al 2020 comprendeva anche le località di Agarone e Gerra Piano, che si trovano sui fianchi del piano di Magadino[1] e che furono aggregati a Gerra Verzasca nel 1920 [2], rimaste ora al comune di Cugnasco-Gerra dal 2020.

StoriaModifica

 
Il territorio del comune di Gerra Verzasca prima degli accorpamenti comunali del 2008

Il nome Gerra indica l'origine alluvionale del territorio, dalla riva ghiaiosa. Fino al 1235 la Verzasca formava un solo Comune che fu poi diviso in Verzasca superiore e inferiore e ulteriormente nelle in singole vicinanze. Gerra era parte della vicinanza di Brione e dal 1803 al 1852 apparteneva al comune di Brione-Gerra che fu sciolto e diviso nel 1852 nei nuovi comuni di Brione Verzasca e Gerra Verzasca e che si estendeva per 16,18 km². Già nel 1742 la Parrocchia di Gerra si era staccata da quella Brione. Gli abitanti di Gerra, come gli altri verzaschesi, cercarono nei secoli di ottenere sbocchi sul Piano di Magadino, nei due nuclei di Gerra Piano e Agarone, che divennero territorio comunale di Gerra solo nel 1920, quando fu soppressa la proprietà promiscua delle Terricciuole amministrata tra Locarno, Minusio e Mergoscia [3]. Il 21 aprile 2008 è stato accorpato all'altro comune soppresso di Cugnasco per formare il nuovo comune di Cugnasco-Gerra.[2]

Il 18 ottobre 2020 il comprensorio di valle costituente Gerra Valle è stato staccato da Cugnasco-Gerra e aggregato al nuovo comune di Verzasca.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

AmministrazioneModifica

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini della frazione. Il patriziato si estende su un territorio di circa 12 km² e comprende gli alpeggi di Motto e di Alnasca[senza fonte].

NoteModifica

  1. ^ a b c d Daniela Pauli Falconi, Gerra Verzasca, in Dizionario storico della Svizzera, 11 gennaio 2017. URL consultato il 22 settembre 2017.
  2. ^ a b Cenni storici, su Sito istituzionale del comune di Cugnasco-Gerre. URL consultato il 22 settembre 2017.
  3. ^ Comune di Cugnasco-Gerra. Cenni storici, su cugnasco-gerra.ch.

BibliografiaModifica

  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 147, 171.
  • Flavio Maggi, Patriziati e patrizi ticinesi, Pramo Edizioni, Viganello 1997.
  • Alfredo Poncini, Valle Verzasca. Oratorio o bottega di un artigiano? Di una presunta chiesa a Gerra Verzasca, in «Bollettino della Società Storica Locarnese», Tipografia Pedrazzini, Locarno 1999, 31-46.
  • Dante Scolari, Valle Verzasca. Affreschi di Giovanni Antonio Vanoni a Gerra e di un anonimo del Seicento a Brione Verzasca, ibidem, 137-139.
  • AA. VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 161, 232.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN150306483 · LCCN (ENn2005056069 · GND (DE4218513-0 · WorldCat Identities (ENlccn-n2005056069
  Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Ticino