Gert Mittring

Gert Mittring (Stoccarda, 26 maggio 1966) è un calcolatore prodigio tedesco.

Gert Mittring

Laureato in psicologia e scienze dell'educazione all'Università di Bonn, ha vinto nove volte la sezione di calcolo mentale delle Mind Sports Olympiads (2004, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2012, 2014).

Nel 2006 si è classificato terzo nella Coppa del mondo di calcolo mentale di Gießen, dietro al britannico Robert Fountain e al suo connazionale Jan van Koningsveld.[1]

Ha detenuto il record mondiale per il calcolo mentale della radice 13ª di un numero di cento cifre, effettuato in 13,3 secondi. La prova è stata effettuata presso l'Istituto di Psicologia dell'Università di Bonn, sotto il controllo del Prof. Jürgen Bredenkamp e del suo team.[2]

Ha dichiarato di essere un grande ammiratore del calcolatore prodigio olandese Wim Klein, che considera il suo "padre ispiratore".[3]

É membro del Mensa.[4]

NoteModifica

  1. ^ Results World Cup 2006
  2. ^ Il numero proposto era 7 066 437 381 674 286 102 234 008 830 240 157 375 704 233 170 702 632 731 269 721 516 000 395 709 065 419 973 141 914 549 389 684 111, la cui radice 13ª è 47 941 071.
  3. ^ Symmetry Magazine, Dec. 2012
  4. ^ (DE) Neunfacher Weltmeister im Kopfrechnen Dr. Dr. Gert Mittring stellt sich schwieriger Kopfrechenaufgabe am Tag der Intelligenz, dem 29. September, um 11.30 Uhr im Hörsaalgebäude der Uni Köln, su hochbegabungspresse.blogspot.com. URL consultato il 25 marzo 2022.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN10709603 · ISNI (EN0000 0001 1594 6235 · GND (DE121737152 · WorldCat Identities (ENviaf-10709603
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie