Apri il menu principale

Gherardo Casini Editore

Gherardo Casini Editore
StatoItalia Italia
Forma societariaSocietà a responsabilità limitata
Fondazione1949 a Roma
Chiusura1985
Sede principaleRoma[1]
GruppoRL Gruppo Editoriale
SettoreEditoria

La Gherardo Casini Editore è stata una casa editrice italiana.

StoriaModifica

Fu fondata a Roma nel 1949 dal giornalista Gherardo Casini (1903-1994), che era stato anche editore de "Il Telegrafo" di Livorno[2][3]. Nel settembre 1951, ha pubblicato per prima il best seller Dianetica di L. Ron Hubbard[4].

Nel 1952 fu il primo a pubblicare in Italia J.D. Salinger, con Vita da uomo, traduzione del romanzo The Catcher in the Rye, scritto l'anno precedente[5].Durante la seconda meta' degli anni '50 avviera' la pubblicazione, a carattere enciclopedico in più volumi, de Le civilta' dell'oriente : a cura di Giuseppe Tucci, che chiama a collaborarvi studiosi di fama mondiale, è ancor oggi un punto di riferimento d'obbligo, per tutti gli studiosi delle civilta' dell'Asia. Ottenne grande successo negli anni '60 quando come "Gherardo Casini Edizioni Periodiche", con la pubblicazione delle traduzioni di grandi classici di letteratura straniera in edizione tascabile, nella collana .

I titoli furono ceduti nel 1985 alla Fratelli Melita Editori di La Spezia, che mantenne in vita la collana dei classici stranieri[3].

Nel 1994 fu ceduta alla Rusconi Libri[6] che mantenne la Gherardo Casini Editore come storico marchio registrato, e che da allora lo ha ripresentato con nuove opere di storia in una elegante veste editoriale.[7]

PubblicazioniModifica

NoteModifica

  1. ^ http://www.guidamonaci.it/GHERARDO_CASINI_EDITORE_-_S.R._8_155454092666631.html
  2. ^ Simonetta Bartolini (a cura di), Carteggio Barna Occhini, Giovanni Papini: 1932-1956, Roma: Edizioni di storia e letteratura, 2002, p. 8, n. 4, ISBN 88-8498-047-X (Google libri)
  3. ^ a b c «Morto l'editore Gherardo Casini», Corriere della Sera dell'8 luglio 1994, p. 31
  4. ^ L. Ron Hubbard, Dianetica, Roma, Gherardo Casini Editore, 1951.
  5. ^ Il romanzo di Salinger nove anni dopo sarà ripreso da Einaudi la quale ne fece una nuova edizione con il titolo Il giovane HoldenDa Bottai a Salinger, la Repubblica dell'8 luglio 1994
  6. ^ Rusconi Libri - Descrizione Marchi
  7. ^ http://www.rusconilibri.it/descrizione_marchi.php?ed=gherardocasini&st=0&sh=20

Collegamenti esterniModifica