Apri il menu principale
Gianfranco Sammarco
Gianfranco Sammarco daticamera.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Durata mandato 29 aprile 2008 –
22 marzo 2018
Legislature - XVI
- XVII
Gruppo
parlamentare
XVI:
- Popolo della Libertà

XVII:
- Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente (Da inizio legislatura al 18/11/2013)

- Alternativa Popolare-Centristi per l'Europa-NCD (Dal 18/11/2013-attualmente)

- Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente (Dal 19/09/2017 a fine legislatura)

Coalizione XVI:
Coalizione di centro-destra del 2008

XVII:
Coalizione di centro-destra del 2013

Circoscrizione Lazio 1
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Forza Italia (dal 2017)
In precedenza:
FI (1994-2009)
PdL (2009-2013)
NCD (2013-2017)
AP (2017)
Titolo di studio Diploma di Ragioneria
Professione Libero Professionista

Gianfranco Sammarco detto Gianni (Roma, 8 marzo 1950) è un politico italiano.

Indice

CarrieraModifica

Nel 1994 aderisce a Forza Italia, nel periodo in cui militava nello stesso partito anche Cesare Previti, di cui è cognato.[1] Alle elezioni regionali nel Lazio del 2005 viene eletto consigliere nelle liste di Forza Italia, in provincia di Roma.

Alle elezioni politiche del 2008 è eletto alla Camera dei deputati, nella circoscrizione Lazio 1, tra nelle liste del Popolo della Libertà.

È stato primo firmatario di due proposte di legge. La prima si prefiggeva di riformare la disciplina delle attività cinematografiche[2] e la seconda si proponeva di dettare disposizioni per il miglioramento delle condizioni di lavoro del trattamento economico della magistratura ordinaria[3].

Alle elezioni politiche del 2013 viene confermato deputato.

Il 16 novembre 2013, con la sospensione delle attività del Popolo della Libertà,[4] aderisce al Nuovo Centrodestra guidato da Angelino Alfano[5][6].

Il 18 marzo 2017, con lo scioglimento del Nuovo Centrodestra, confluisce in Alternativa Popolare.[7]

Il 19 settembre 2017 abbandona Alternativa Popolare e torna in Forza Italia.[8]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica