Apri il menu principale
Gianluca Vacca
Gianluca Vacca daticamera 2018.jpg

Sottosegretario di Stato al Ministero per i beni e le attività culturali
In carica
Inizio mandato 13 giugno 2018
Cotitolare Lucia Borgonzoni
Presidente Giuseppe Conte
Predecessore Dorina Bianchi
Ilaria Borletti Buitoni
Antimo Cesaro

Deputato della Repubblica Italiana
In carica
Inizio mandato 15 marzo 2013
Legislature XVII, XVIII
Gruppo
parlamentare
Movimento 5 Stelle
Circoscrizione Abruzzo
Collegio Abruzzo - 01
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Movimento 5 Stelle
Titolo di studio Laurea in Lettere
Università Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio"
Professione docente

Gianluca Vacca (Roma, 3 ottobre 1973) è un politico italiano.

Indice

BiografiaModifica

Sposato dal 2004 e con un figlio, risiede dal 1993 stabilmente in Abruzzo. Ha frequentato il liceo classico a Roma, per poi trasferirsi a Pescara. Laureato con lode in Lettere nel 1998 a Chieti presso l'Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio", in seguito ha svolto vari corsi di specializzazione e master. È stato assistente universitario (cultore della materia) in letteratura italiana per due anni, con alcune pubblicazioni all'attivo e due partecipazioni a convegni. Dal 2004 è docente di lettere e latino nelle scuole secondarie (dal 2011 di ruolo nella scuola secondaria di I grado).

Carriera politicaModifica

Attivista degli amici di Beppe Grillo dal 2007 nel gruppo di Pescara, è tra i fondatori dell'associazione Pescara in comune by Amici di Beppe Grillo[1], che si è presentata alle elezioni amministrative della città abruzzese nel 2008 e 2009 (quest'ultimo anno con un logo [2], antesignano del Movimento 5 stelle. Candidato come consigliere comunale in entrambe le competizioni, nel 2009 è risultato il più votato della lista.[senza fonte]

Nel 2012 ha partecipato alle parlamentarie del Movimento 5 stelle per la selezione dei candidati alle elezioni politiche dell'anno successivo, risultando il più votato nella circoscrizione Abruzzo.[senza fonte]

Alle elezioni politiche del 2013 viene eletto deputato della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione XVII Abruzzo per il Movimento 5 Stelle.

È stato membro della VII Commissione[3] della Camera dei deputati (Cultura, scienza e istruzione).

Nel 2018 viene eletto deputato della XVIII legislatura nel collegio plurinominale Abruzzo 01 sempre per il Movimento 5 stelle. Il 12 giugno diventa sottosegretario del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo nel Governo Conte di 5 Stelle e Lega.[4]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica