Gianna Dior

attrice pornografica statunitense

Gianna Dior, pseudonimo di Emily Katherine Correro[2] (Andalusia, 12 maggio 1997), è un'attrice pornografica statunitense.

Gianna Dior
Gianna Dior nel 2019
Dati biografici
Nome di nascitaEmily Katherine Correro
NazionalitàBandiera degli Stati Uniti Stati Uniti
Dati fisici
Altezza165 cm
Peso49 kg
Etniacaucasica/nativa americana
Occhimarroni
Capellimarroni
Seno naturale
Misure32B-26-33
Dati professionali
Film girati545[1]

Biografia modifica

Nata nel maggio 1997 ad Andalusia[3], una città della Contea di Covington in Alabama[4], in una famiglia di militari di origini italiane e native americane[3][5], ha conseguito una laurea in psicologia all'Università di Auburn[3]. Durante gli studi lavorava come cameriera in un ristorante di sushi e come addetta alla reception nello studio di un oftalmologo[3][6].

In seguito, un agente di Miami, dopo averla notata su Tinder, le ha proposto di girare scene per adulti[3][5][7] e, in seguito a ciò, ha fatto il suo debutto a 21 anni nel maggio 2018[3]; subito dopo un mese ha cambiato agente, essendo stata contattata dal famoso Mark Spiegler[8]. Il suo nome d'arte le è stato scelto dal suo primo agente che voleva trovare qualcosa che ricordasse le sue origini italiane[5]. La rivista Penthouse l'ha nominata Pet of the Month nel settembre 2018 e Pet of the Year per il 2019[9][10][11][12].

Nel 2020 è salita alla ribalta dell'industria vincendo il premio come migliore nuova star sia agli AVN che agli XRCO Award[13][14][15]. Inoltre, gira per Evil Angel insieme a Markus Dupree Gianna Dior's First Anal, la sua prima scena di sesso anale[16]. Due anni più tardi agli AVN Awards si è aggiudicata 4 trofei, tra cui quello come Performer femminile dell'anno, diventando la terza attrice di sempre a riuscire a vincere il trofeo come miglior performer dopo aver ottenuto quello come Best New Starlet[17][18]. Nello stesso anno, per la sua performance in Psychosexual, si è aggiudicata l'XBIZ come Performer Showcase of the Year[19][20].

Come attrice ha girato oltre 490 scene, lavorando con le più grandi case di produzione quali Brazzers, Vixen, Wicked, BangBros, Blacked, New Sensations, Reality Kings, Digital Playground ed altre[21].

Controversia con Emily Willis modifica

La pornostar Emily Willis ha intentato causa per diffamazione per 5 milioni di dollari contro Gianna Dior e Adria Rae a seguito di alcuni tweet che avrebbero leso intenzionalmente la reputazione dell'attrice[22].

Riconoscimenti modifica

Note modifica

  1. ^ (EN) Gianna Dior, in Internet Adult Film Database.
  2. ^ (EN) Porn star Emily Willis sues competitors over alleged dog-sex tweets, su New York Post, 15 ottobre 2021. URL consultato il 10 ottobre 2022.
  3. ^ a b c d e f (EN) Dan Miller, Fresh Faces: Gianna Dior, su avn.com, AVN, 6 settembre 2018. URL consultato il 21 settembre 2019.
  4. ^ Nell'intervista ad Adult DVD Talk, peraltro, afferma di essere nata in California, senza specificare in che città, e di essere solo cresciuta in Alabama.
  5. ^ a b c (EN) Captain Jack, Gianna Dior Talks with Captain Jack, su interviews.adultdvdtalk.com, Adult DVD Talk, 13 dicembre 2018. URL consultato il 21 settembre 2019.
  6. ^ (EN) XBIZ, Gianna Dior Reflects on Stellar Career, 'Psychosexual' Showcase, su XBIZ. URL consultato il 12 aprile 2022.
  7. ^ (EN) Fleshbot, Twenty Questions with Hot Porn Starlet Gianna Dior, su Fleshbot, 16 novembre 2018. URL consultato il 12 aprile 2022.
  8. ^ Gianna Dior Talks with Captain Jack, su interviews.adultdvdtalk.com.
  9. ^ (EN) Team Penthouse, 2019 Pet of the Year Gianna Dior, su penthousemagazine.com, Penthouse, 18 giugno 2019. URL consultato il 21 settembre 2019.
  10. ^ (EN) Peter Warren, Gianna Dior Named Penthouse Pet of the Year, su avn.com, AVN, 18 giugno 2019. URL consultato il 21 settembre 2019.
  11. ^ (DE) Gianna Dior ist Penthouse Pet des Jahres, su venus-adult-news.com, Venus Adult News, 18 giugno 2019. URL consultato il 21 settembre 2019 (archiviato dall'url originale il 30 agosto 2019).
  12. ^ (EN) Gianna Dior, su Penthouse. URL consultato il 9 giugno 2022.
  13. ^ (EN) List of 2020 AVN Awards Winners, su WCSU News, 27 gennaio 2020. URL consultato il 12 aprile 2022.
  14. ^ (EN) XRCO Announces 2020 Adult Entertainment Winners, su Pro Sports Extra |, 5 dicembre 2020. URL consultato il 12 aprile 2022.
  15. ^ (EN) Alex, Winners of 2020 XRCO Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  16. ^ (EN) XBIZ, Gianna Dior's 1st Anal Scene Debuts Online for Evil Angel, su XBIZ. URL consultato il 12 aprile 2022.
  17. ^ AVN Staff AVN, 2022 AVN Award Winners Announced AVN, su AVN. URL consultato il 12 aprile 2022.
  18. ^ Dan Miller AVN, Gianna Dior: The Female Performer of the Year Interview AVN, su AVN. URL consultato il 3 maggio 2022.
  19. ^ (EN) XBIZ, 2022 XBIZ Awards Winners Announced, su XBIZ. URL consultato il 12 aprile 2022.
  20. ^ (EN) Alex, Performer Showcase Of The Year at 2022 XBIZ Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  21. ^ (EN) Internet Adult Film Database, su iafd.com. URL consultato il 12 aprile 2022.
  22. ^ (EN) XBIZ, Emily Willis Files $5M Twitter Defamation Suit Against Gianna Dior, Adria Rae, su XBIZ. URL consultato il 12 aprile 2022.
  23. ^ (EN) Alex, Best New Starlet at 2020 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  24. ^ (EN) Alex, Best Boy/Girl Sex Scene at 2020 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  25. ^ (EN) Alex, Best Oral Sex Scene at 2021 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  26. ^ (EN) Alex, Best Three-Way Sex Scene - G/G/B at 2021 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  27. ^ (EN) Alex, Female Performer Of The Year at 2022 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  28. ^ (EN) AVN Media Network, AVN Awards, su AVN Awards. URL consultato il 13 febbraio 2022.
  29. ^ (EN) Alex, Best Anal Sex Scene at 2022 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  30. ^ (EN) Alex, Best Tag-Team Sex Scene at 2022 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  31. ^ (EN) Alex, Best All-Girl Group Sex Scene at 2023 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato l'8 gennaio 2023.
  32. ^ (EN) Alex, Best Girl-Girl Sex Scene at 2023 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato l'8 gennaio 2023.
  33. ^ (EN) Alex, Best Foursome/Orgy Scene at 2024 AVN Awards, su AIWARDS. URL consultato il 29 gennaio 2024.
  34. ^ (EN) Alex, Best New Starlet at 2020 XRCO Awards, su AIWARDS. URL consultato il 12 aprile 2022.
  35. ^ Peter Warren AVN, 2022 XRCO Award Winners Announced AVN, su AVN. URL consultato l'8 maggio 2022.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica