Giorgio Serventi

militare e politico italiano
Giorgio Serventi

Senatore del Regno di Sardegna
Durata mandato 3 aprile 1848 –
18 marzo 1856
Legislature dalla I
Sito istituzionale

Dati generali
Professione Militare di carriera

Marco Giorgio Enrico Serventi (Ponti, 27 aprile 1777Torino, 18 marzo 1856) è stato un militare e politico italiano. Fu senatore del Regno di Sardegna dal 3 aprile 1848.

BiografiaModifica

Figlio di Marcantonio Serventi e di Anna Zundeler, Giorgio Serventi nacque a Ponti il 27 aprile 1777. Intrapresa ancora giovane la carriera militare presso l'esercito napoleonico, prese parte in questo periodo a servizi di rilievo che gli valsero la Legion d'Onore. Con il crollo del dominio francese in Italia, rientrò nell'esercito piemontese e divenne Capitano (1815). Colonnello dal 1831, il 15 gennaio 1833 venne promosso Maggiore Generale ed ottenne l'incarico di Ispettore del materiale di artiglieria a disposizione del Ministero della guerra e Presidente del Congresso permanente d'artiglieria. Luogotenente Generale dal 1848, fu Tenente Generale dal 1849.

Morì a Torino il 18 marzo 1856.

OnorificenzeModifica

Onorificenze sabaudeModifica

  Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 13 gennaio 1843
  Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 15 aprile 1850
  Cavaliere dell'Ordine Militare di Savoia
  Medaglia Mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere dell'Ordine della Legion d'onore (Francia)

Collegamenti esterniModifica