Giovanni Battista Pallavicini

cardinale italiano

Giovanni Battista Pallavicini (Genova, 1480Roma, 13 agosto 1524) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano.

Giovanni Battista Pallavicini
cardinale di Santa Romana Chiesa
Ritratto del cardinale Pallavicini
 
Incarichi ricoperti
 
Nato1480 a Genova
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo22 novembre 1507 da papa Giulio II
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Creato cardinale1º luglio 1517 da papa Leone X
Deceduto13 agosto 1524 a Roma
 

Biografia

modifica
 
Tomba monumentale del Pallavicini nella Basilica di Santa Maria del Popolo

Di nobile famiglia genovese, studiò sotto la direzione di suo zio, il cardinale Antonio Pallavicini Gentili, e si addottorò in giurisprudenza a Padova.

Avviato alla carriera ecclesiastica, ebbe numerose prebende: fu canonico dei capitoli cattedrali di Orense e Como e abate commendatario di Santa Maria di Marola, della Santissima Trinità di Campagnola, di Santa Maria di Rivalta e di San Michele di Clusa.

Nel 1507 fu eletto vescovo di Cavaillon; fu creato cardinale da papa Leone X nel concistoro del 1º luglio 1517 e gli fu assegnato il titolo di Sant'Apollinare.

Morì, dopo una breve malattia, nel 1524. La sua tomba è in Santa Maria del Popolo a Roma.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN303057679 · ISNI (EN0000 0004 0941 7136 · WorldCat Identities (ENviaf-303057679