Giovanni Fieschi

cardinale e vescovo cattolico italiano

Giovanni Fieschi (Genova, prima metà del XIV secoloRoma, prima del dicembre 1381) è stato un cardinale e vescovo cattolico italiano, vescovo di Vercelli dal 1349 al 1384 e amministratore apostolico di Noli dal 1366 al 1381.

Giovanni Fieschi
cardinale di Santa Romana Chiesa
Giovanni Fieschi.jpg
Template-Cardinal (Bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Natoprima metà del XIV secolo a Genova
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo12 gennaio 1349 da papa Clemente VI
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Creato cardinale18 settembre 1378 da papa Gregorio XI
Decedutoprima del dicembre 1381 a Roma
 

BiografiaModifica

Fu cappellano di papa Clemente VI dal quale venne nominato vescovo di Vercelli. Ebbe numerose controversie con Galeazzo Visconti e ricorse spesso alla protezione del papato. Nel 1377 fu arrestato dal conte di Savoia e incarcerato a Biella. Liberato dalla prigione, fu creato cardinale da papa Gregorio XI nel 1378. Fu anche amministratore della diocesi di Noli.

BibliografiaModifica

  • Giovanni Battista Semeria, Secoli Cristiani della Liguria, Vol. II, Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1843
  • Giovanni Battista Semeria, Secoli Cristiani della Liguria, Vol. II, Savona, Edizione anastatica a cura di Elio Ferreris, Cooptipograf, 2000 ISBN 88-87209-14-6

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica