Apri il menu principale
Giuseppe Negroni
Giuseppe Negroni.JPG
Foto con autografo di Giuseppe Negroni
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica leggera
Periodo di attività musicale1951 – 1962
EtichettaCetra, Titanus

Giuseppe Negroni (Medicina, 2 ottobre 1930Budrio, 3 maggio 1994) è stato un cantante italiano di musica leggera attivo negli anni '50.

BiografiaModifica

Scoperto dal maestro Mario Bertolazzi, ha fatto parte dell'organico dell'"Milleluci" della RAI diretta dal Maestro William Galassini, entrando in seguito nell'orchesyta del maestro Cinico Angelini.

Ha inciso dischi con le case discografiche Cetra e Titanus.

Ha partecipato a numerosi festival, tra cui il Festival di Grado e il Festival di Milano.

Nel 1961 partecipa al Giugno della Canzone Napoletana, cantando la canzone E' napulitana, con Mario Trevi.

Fra i suoi successi: Il mondo siamo noi (Dino Olivieri - Gian Carlo Testoni), in duo con Gianna Quinti; Giuro d'amarti così (Mascheroni-Panzeri) in duo con Fiorella Bini; Cocoleta, scritta da Lelio Luttazzi.

Si è anche dedicato al jazz, collaborando con il clarinettista Henghel Gualdi.

Discografia parzialeModifica

78 giriModifica

45 giriModifica

BibliografiaModifica

  • Autori Vari (a cura di Gino Castaldo), Dizionario della canzone italiana, ed. Curcio, 1990; alla voce Negroni, Giuseppe, di Enzo Gianneli, pag. 1183
  • Henghel Gualdi, Poteva andare meglio, edizioni Guaraldi-Gufo, Rimini, 1996
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica