Apri il menu principale
Glenfinnan
località
Glean Fhionnainn in gaelico scozzese
Glenfinnan – Veduta
Vista a 180°
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioHighland
Territorio
Coordinate56°52′N 5°26′W / 56.866667°N 5.433333°W56.866667; -5.433333 (Glenfinnan)Coordinate: 56°52′N 5°26′W / 56.866667°N 5.433333°W56.866667; -5.433333 (Glenfinnan)
Abitanti100 (2005)
Altre informazioni
Lingueinglese, gaelico scozzese
Prefisso01397
Fuso orarioUTC+0
ConteaInverness-shire
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Glenfinnan
Glenfinnan
Sito istituzionale

Glenfinnan è un paese situato nella regione di Lochaber, nelle Highlands, la regione degli altopiani della Scozia. Sorge all'estremità settentrionale del Loch Shiel, ai piedi del Glen Finnan.

Indice

Carlo il belloModifica

Carlo Edoardo Stuart innalzò i suoi stendardi a Glenfinnan il 19 agosto 1745, esortando i capi dei clan giacobiti a radunarsi in quel luogo per sostenere lui e suo padre, Giacomo Edoardo Stuart, che rivendicava sia il trono di Scozia sia quello inglese. Diversi capi risposero alla sua chiamata, fornendo 2400 uomini a Carlo. Il 1745 segna l'inizio dell'ascesa del movimento giacobita, che sarebbe terminata disastrosamente con la Battaglia di Culloden.

Nel 1815, Alessandro Macdonald di Glenaladale fece costruire una torre a Glenfinnan in memoria dell'evento. La torre fu progettata dall'architetto scozzese James Gillespie Graham. Centinaia di giacobiti si riunivano entusiasti in questo luogo il 19 agosto di ogni anno. La torre è divenuta anche un monumento ad Alessandro Macdonald, che morì prima del termine della sua costruzione.

Il Visitor Centre di Glenfinnan, curato dal National Trust for Scotland, fornisce informazioni, biglietti e si possono trovare esposizioni, un negozio, un bar e servizi igienici.

Ogni anno, il sabato più vicino al 19 agosto, si celebrano i Glenfinnan Gathering and Games.

Il viadotto di GlenfinnanModifica

La stazione ferroviaria di Glenfinnan sorge circa a metà della pittoresca linea West Highland Railway, tra Fort William e Mallaig. Il treno Jacobite Steam Train è uno dei tanti a transitare regolarmente su questi binari, e poco prima di arrivare a Glenfinnan dalla direzione di Fort William, attraversa un viadotto sorretto da una serie di archi.

Il viadotto fu costruito tra il 1897 e il 1901 dall'ingegnere Sir Robert McAlpine. È costituito di 21 archi, e raggiunge l'altezza di 30 m. Una targa alla base di una delle arcate è stata posta per commemorare il centenario del viadotto stesso.

Il viadotto di Glenfinnan ha acquistato notorietà recentemente grazie ai film su Harry Potter: in Harry Potter e la camera dei segreti, il secondo dedicato al maghetto, il Jacobite Steam Train è stato trasformato nell'espresso per Hogwarts e ripreso mentre attraversava il viadotto.

CuriositàModifica

Secondo il film Highlander, l'ultimo immortale, Connor MacLeod, il protagonista, nacque a Glenfinnan nel 1518. Il suo lontano cugino Duncan MacLeod (secondo la serie televisiva) nacque, sempre qui, nel 1592.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Scozia