Apri il menu principale

Gliese 433 b

pianeta extrasolare
Gliese 433 b
Gliese 433 Hot SuperEarth.png
Rappresentazione artistica di Gliese 433 b attorno alla sua stella
Stella madreGliese 433
Scoperta2009
ScopritoriX. Delfosse et al.
Classificazionesuper Terra
Designazioni
alternative
GJ 433 b, CD-31 9113 b
CostellazioneIdra
Distanza dal Sole(29,48 ± 0,49) al ((9,04 ± 0,15) pc)[1]
Coordinate
(all'epoca J2000[2])
Ascensione retta11h 35m 26.947s
Declinazione-32° 32′ 23.8830″
Lat. galattica+27,655°
Long. galattica284,884°
Parametri orbitali
Semiasse maggiore0,06+0,004
−0,008
 UA
Periodo orbitale7,3697+0,0034
−0,0036
 giorni
[1]
Eccentricità0,05-0,05+0,16
Argom. del perielio309,39°
Dati fisici
Massa
> 5,298+1,999
−1,897
 M
Temperatura
superficiale
c. 435-550 K[3] (media)

Coordinate: Carta celeste 11h 35m 26.947s, -32° 32′ 23.883″

Gliese 433 b (GJ 433 b) è una super Terra in orbita attorno alla stella Gliese 433, a circa 29,5 anni luce[1] dal Sole, nella costellazione dell'Idra.

È stato scoperto nel 2009, con il metodo delle velocità radiali grazie ad osservazioni condotte con lo spettrografo HARPS presente presso l'Osservatorio di La Silla dell'ESO.[4]

CaratteristicheModifica

Il pianeta orbita attorno alla stella in circa 7,4 giorni, ad una distanza pari a circa 23 volte quella della Luna dalla Terra. Con una massa minima 5,3 volte quella della Terra, il pianeta è probabilmente una super Terra.[4] Con una temperatura di equilibrio stimata in circa 500 K (227 °C; 440 °F), GJ 433 b è troppo caldo per essere abitabile.[3]

NoteModifica

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica