Gnečko
Остров Гнечко
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Pacifico
Coordinate43°48′29″N 146°52′06″E / 43.808056°N 146.868333°E43.808056; 146.868333Coordinate: 43°48′29″N 146°52′06″E / 43.808056°N 146.868333°E43.808056; 146.868333
ArcipelagoIsole Curili
Superficie0,0204 km²
Geografia politica
StatoRussia Russia
Distretto FederaleCircondario federale dell'Estremo Oriente
Oblast'Sachalin Sachalin
RajonJužno--Kuril'skij
Cartografia
Mappa di localizzazione: Distretto Federale dell'Estremo Oriente
Gnečko
Gnečko
voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

Gnečko o isola di Gnečko (in russo остров Гнечко) è una piccola isola russa che fa parte dell'arcipelago delle isole Curili meridionali ed è situata nell'oceano Pacifico. L'isola è nella piccola catena delle Curili (Малая Курильская гряда) situata a 50 m dalla costa orientale dell'isola di Šikotan, nella baia Bezymjannaja (бухта Безымянная). Gnečko ha un'area di 0,0204 km²[1]. Si trova a ovest dell'isola Farchutdinova.

Amministrativamente fa parte del Južno-Kuril'skij rajon dell'oblast' di Sachalin, nel Distretto Federale dell'Estremo Oriente.

Dal 2012 l'isola porta il nome del generale Aleksej Romanovič Gnečko (Алексей Романович Гнечко[2], 1900-1980) che guidò lo sbarco sulle Curili nel 1945. La denominazione è avvenuta nell'ambito del programma «Denominazione di caratteristiche geografiche marine senza nome di Sachalin e isole Curili».[3]

NoteModifica