Good Night, Paul

film del 1918 diretto da Walter Edwards

Good Night, Paul è un film muto del 1918 diretto da Walter Edwards. La sceneggiatura di Julia Crawford Ivers si basa sull'omonima commedia musicale di Charles Dickson e Roland Oliver (musiche di Harry B. Olsen) andata in scena in prima all'Hudson Theatre di Broadway il 3 settembre 1917[1][2][3].

Good Night, Paul
Norman Kerry e Constance Talmadge
Titolo originaleGood Night, Paul
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1918
Durata50 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33:1
film muto
Generecommedia, sentimentale
RegiaWalter Edwards
SoggettoCharles Dickson, Roland Oliver
SceneggiaturaJulia Crawford Ivers
ProduttoreLewis J. Selznick (presentatore)
Casa di produzioneSelect Pictures Corporation
FotografiaJames Van Trees
Interpreti e personaggi

Trama modifica

 
Harrison Ford, Constance Talmadge, John Steppling

Paul Boudeaux condivide l'appartamento in cui vive con i coniugi Landers. Lui, Richard, è il suo socio in affari, lei la sua giovane moglie Matilda. La situazione si è venuta a creare perché i due uomini sono in gravi difficoltà finanziarie e cercano di risparmiare in tutti i modi. Così, quando un giorno in casa arriva in visita il ricco zio di Paul, Batiste Boudeaux, Matilda - che sa che il vecchio, il quale vorrebbe Paul sposato, è disposto a regalargli ben cinquantamila dollari come dono di nozze - ha la bella pensata di presentarsi come moglie di Paul. Il vecchio scapolo è compiaciuto che il nipote si sia sposato, ma le complicazioni cominciano a sorgere subito, perché Batiste decide di fermarsi da loro per un mese. La situazione peggiora quando, una mattina, lo zio vede Paul - che dovrebbe stare nella sua camera con la moglie - dormire invece sul divano. E sorprende Richard a "rubare" nella stanza da letto di Matilda. Paul, intanto, si innamora di Rose, l'infermiera dello zio: la situazione finalmente si chiarisce, Paul ottiene i soldi dallo zio il quale, persino lui, finisce per innamorarsi e cedere all'amore, impalmando mademoiselle Julie, una modella.[1]

Produzione modifica

Il film fu prodotto dalla Select Pictures Corporation.

Distribuzione modifica

Il copyright del film, richiesto dalla Select Pictures Corp., fu registrato il 13 giugno 1918 con il numero LP12539[1][4].
Distribuito dalla Select Pictures Corporation e presentato da Lewis J. Selznick, il film uscì nelle sale statunitensi il 20 giugno dopo essere stato presentato in prima a New York il 13 giugno 1918. In Francia prese il titolo Bonsoir, Paul, in Svezia quello di Firmans fru.

Copia completa della pellicola si trova conservata negli archivi della Filmoteca Española di Madrid[4] e presso la Lobster Films, a Parigi[2].

Note modifica

Bibliografia modifica

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema