Google Authenticator

applicazione mobile
Google Authenticator
software
Schermata di esempio
GenereSicurezza informatica
SviluppatoreGoogle
Ultima versione
  • 5.10 (23 aprile 2020)
  • 3.4.0 (1º marzo 2022)
Sistema operativoiOS
Android
Licenzalicenza proprietaria
(licenza non libera)
Sito webplay.google.com/store/apps/details?id=com.google.android.apps.authenticator2

Google Authenticator è un servizio di generazione token realizzato da Google e distribuito come applicazione mobile per Android, iOS e BlackBerry OS. Implementa gli algoritmi HOTP e TOTP descritti rispettivamente da RFC 4226 e RFC 6238.

Originariamente sviluppato come software libero e distribuito con Licenza Apache, dalla versione 2.21 è stato trasformato in software proprietario.[1] Del progetto esistono diversi fork tra cui OTP Authenticator, basato sull'ultima versione open source, e FreeOTP, pubblicato da Red Hat.[2][3]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Nathan Willis, FreeOTP multi-factor authentication, su LWN.net, 22 gennaio 2014.
  2. ^ (EN) otp-authenticator-android, su GitHub.
  3. ^ (EN) FreeOTP, su fedorahosted.org.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Google: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Google