Gruoch di Scozia

regina
Gruoch di Scozia
Regina consorte di Scozia
In carica dal 1040
Predecessore Suthen di Scozia
Successore Ingibiorg Finnsdottir
Padre Boite mac Cináeda
Consorte Macbeth di Scozia
Coniugi Gille Coemgáin
Macbeth di Scozia
Figli Lulach (di primo letto)
Religione cattolica

Gruoch di Scozia (in gaelico Gruoch ingen Boite; ... – ...; fl. XI secolo) è stata una nobile e regina scozzese.

VitaModifica

Nipote di Kenneth III di Scozia e quindi nobile di nascita, fu moglie di un re (Macbeth) e madre di un altro (Lulach).

Non si conoscono con esattezza le date di nascita e di morte. Prima del 1032 Gruoch era sposata con Gille Coemgáin, mormaer di Moray, col quale ebbe almeno un figlio, Lulach mac Gille Coemgáin, futuro re di Scozia. Gille Coemgáin venne infatti ucciso nel 1032, bruciato in una sala con cinquanta dei suoi uomini, e Gruoch rimase vedova.

Sposò quindi Macbeth mac Findlaich, divenendo in seguito regina consorte di Scozia.[1] Non si conosce la data del matrimonio e non si conoscono figli nati dalla loro unione (che, data l'ascesa del suo figliastro al trono dopo la morte del secondo marito, probabilmente non ci furono).

La vita di Gruoch è stata il modello per William Shakespeare per creare il sinistro personaggio di Lady Macbeth.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Dubh di Scozia Malcolm I di Scozia  
 
 
Kenneth III di Scozia  
 
 
 
Boite mac Cináeda  
 
 
 
 
 
 
 
Gruoch di Scozia  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

NoteModifica

  1. ^ Scotland Kings, su fmg.ac., cap. 1
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie