Lulach di Scozia

Lulach di Scozia
King Lulach of Scotland.png
Ritratto di Lulach di Scozia nel Castello di Edimburgo
Re di Scozia
In carica 15 agosto 1057 –
17 marzo 1058
Incoronazione agosto 1057, Scone
Predecessore Macbeth
Erede Máel Snechtai mac Lulach
Successore Malcolm III
Nome completo Lulach mac Gille Coemgáin
Altri titoli Re di Alba
Nascita 1030
Morte 17 marzo 1058
Sepoltura Iona
Luogo di sepoltura Abbazia di Iona
Dinastia Moray
Padre Gille Coemgáin
Madre Gruoch di Scozia
Figli Máel Snechtai
una figlia
Religione Cattolicesimo

Lulach mac Gille Coemgáin (103017 marzo 1058) è stato re di Scozia dal 15 agosto 1057 al 17 marzo 1058.

BiografiaModifica

Sembra essere stato un re debole, ed effettivamente fu conosciuto come "Lulach il Semplice" o "Lulach lo Sciocco" (Fatuus). Tuttavia, si distinse per essere il primo re di Scozia per il quale si sono avuti dettagli circa l'incoronazione: fu infatti incoronato nell'agosto del 1057 a Scone.

Lulach era figlio di Gruoch di Scozia (la Lady Macbeth shakespeariana) dalla sua prima unione con Gille Coemgáin, conte di Moray; era dunque figliastro di re Macbeth. A seguito della morte in battaglia del patrigno nel 1057, i seguaci del re posero Lulach sul trono, malgrado la forte resistenza da parte della fazione dei Dunkeld.

Morte e sepolturaModifica

Lulach regnò soltanto per alcuni mesi prima di essere assassinato da Malcolm Canmore, che gli succedette. Si crede sia sepolto sull'isola santa di San Columba di Iona, intorno al monastero. La posizione esatta della sua tomba è però sconosciuta.

Matrimonio e discendenzaModifica

Lulach ebbe almeno due figli: suo figlio Máel Snechtai fu conte di Moray, mentre Óengus di Moray fu il figlio della figlia di Lulach.

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
 
 
 
 
 
 
 
Gille Coemgáin  
 
 
 
 
 
 
 
Lulach di Scozia  
Kenneth III di Scozia Dubh di Scozia  
 
 
Boite mac Cináeda  
 
 
 
Gruoch di Scozia  
 
 
 
 
 
 
 
 

Collegamenti esterniModifica