Apri il menu principale

Guaibasaurus candelariai

(Reindirizzamento da Guaibasaurus)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Guaibasaurus
MUSEU4X.JPG
Scheletro di Guaibasaurus
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Sauropodomorpha
Famiglia Guaibasauridae
Genere Guaibasaurus
Specie G. candelariai

Il guaibasauro (Guaibasaurus candelariai) è un dinosauro carnivoro di incerta classificazione, forse appartenente ai sauropodomorfi. Visse nel Triassico superiore (Norico, circa 220 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Brasile.

DescrizioneModifica

Questo dinosauro è conosciuto grazie a un esemplare tipo, noto per resti incompleti che includono numerose vertebre, parte dei cinti pelvico e scapolare e zampe posteriori incomplete. Successivamente è stato rinvenuto un altro esemplare più completo, che ha permesso una ricostruzione maggiormente dettagliata. Le dimensioni erano piuttosto piccole (circa due metri e mezzo di lunghezza) e la corporatura relativamente snella. È probabile che l'aspetto richiamasse quello di altri dinosauri primitivi come Herrerasaurus e Staurikosaurus, ma alcune caratteristiche lo pongono in un gruppo a sé stante. Ad esempio l'acetabolo (la cavità che consente l'alloggio della testa del femore) era quasi occluso, mentre il quinto dito del piede era molto ridotto.

ClassificazioneModifica

Guaibasaurus, descritto per la prima volta nel 1999, è stato variamente classificato come un teropode primitivo, un antenato dei dinosauri, un dinosauro arcaico o un sauropodomorfo basale. Nel 2010 uno studio ha istituito la famiglia Guaibasauridae per una serie di piccoli dinosauri primitivi dalle caratteristiche miste, tra cui Panphagia protos e Saturnalia. I guaibasauridi sono considerati il sister group di tutti gli altri sauropodomorfi.

BibliografiaModifica

  • Bonaparte, J.F., Ferigolo, J., and Ribeiro, A.M. (1999). "A new early Late Triassic saurischian dinosaur from Rio Grandedo Sul State, Brazil." Proceedings of the second Gondwanan Dinosaurs symposium. National Science Museum Monographs, Tokyo 15: p89–109.
  • Bonaparte, J.F.; Brea, G.; Schultz, C.L.; Martinelli, A.G. (2007). "A new specimen of Guaibasaurus candelariensis (basal Saurischia) from the Late Triassic Caturrita Formation of southern Brazil". Historical Biology 19 (1): 73–82. doi:10.1080/08912960600866862.
  • "A new early dinosaur (Saurischia: Sauropodomorpha) from the Late Triassic of Argentina: a reassessment of dinosaur origin and phylogeny". Journal of Systematic Palaeontology 8 (3): 371–425. 2010.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica