Guglielmo di Voltaggio

ambasciatore genovese del XI secolo

Guglielmo di Voltaggio (Voltaggio, 1160Genova, 1234) è stato un nobile e politico italiano.

BiografiaModifica

Si trova annotato con il cognome "de Vultabio". Apparteneva alla famiglia ligure di piccola nobiltà dei Voltaggio (famiglia) (anche menzionata come Vultaggio e Ottaggio), che diede alla repubblica di Genova diverse figure di rilievo tra la fine del XII secolo e la metà del XIII secolo tra le quali oltre a Guglielmo troviamo i fratelli Napoleone di Voltaggio (diplomatico e console per il "palazzo di mezzo") e Nicolò di Voltaggio (console per il "palazzo di mezzo").

Fu commendatore nei Cavalieri di Malta. Nel 1180 fondò la Commenda di San Giovanni di Pré. Nel 1225 viene nominato procuratore e ambasciatore della Repubblica di Genova. Nel 1228 ambasciatore presso la Repubblica di Venezia. Nel 1233 viene identificato come ministro dell'ospedale di San Giovanni.[1]

NoteModifica

  1. ^ Giovanna Petti Balbi, I Gerosolimitani in Liguria in età medievale tra tensioni politiche e compiti istituzionali, in Governare la città: pratiche sociali e linguaggi politici a Genova in età medievale, Firenze University Press, 2007, p. 147.

BibliografiaModifica

  • Roberto Benso, Voltaggio genovese tra specificità e omologazione (PDF), in Comune di Voltaggio (a cura di), Voltaggio nella storia dell'Oltregiogo Genovese, Voltaggio, 2001. URL consultato il 10 settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2015).
  • Vincenzo Peirano, Fra Guglielmo da Voltaggio, commendatore nei cavalieri di Malta, fondatore della chiesa di S. Giovanni di Prè (o de Capite arenae). Osservazioni e documenti, Genova, Tipografia della Gioventù, 1879.
  • Costa Restagno J. (a cura di), Un protagonista della politica genovese della prima metà del XIII secolo: il gerosolimitano Guglielmo di Voltaggio, in Riviera di Levante tra Emilia e Toscana. Un crocevia per l'Ordine di San Giovanni, Ist. Studi Liguri, 2001, pp. 27-77.
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie