Gunnar Hámundarson

poeta islandese

Gunnar Hámundarson ( Gunnarr á Hlíðarenda in antico norreno) noto anche come "Gunnar di Hlíðarendi" (...) fu un goði dello Stato libero d'Islanda del X secolo.

Gunnar incontra la sua futura sposa Hallgerðr Höskuldsdóttir al Alþingi.
Gunnar uccide i suoi aggressori a Rangá.

È uno dei personaggi di spicco della Njáls saga, nella cui parte iniziale è narrata la catena di eventi e di faide che portarono alla sua morte

BiografiaModifica

Gunnar era il figlio di Hámundr Gunnarsson e Rannveig Sigfúsdóttur (secondo la Njáls saga) o Rannveig Sigmundardottur (secondo il Landnámabók). Aveva due fratelli, Kolskeggr e Hjörtr, e una sorella di nome Arngunnr che sposò Hróar Tungugoði.

NoteModifica


BibliografiaModifica

FontiModifica

StudiModifica