Gustavo Balsamo-Crivelli

filologo e scrittore italiano

Gustavo Balsamo-Crivelli (Torino, 25 febbraio 1869Torino, 5 dicembre 1929) è stato un filologo e scrittore italiano.

BiografiaModifica

Il marchese Balsamo-Crivelli, socialista e giobertiano, fu il direttore de Per l'Idea, supplemento letterario mensile del periodico socialista Il Grido del Popolo e, dal 13 settembre 1900 al 5 maggio 1903, curò la rubrica Idee, uomini, libri dell'Avanti!, lasciata quando Enrico Ferri assunse la direzione del quotidiano socialista.

Fu tra i fondatori della Società di Cultura, un circolo culturale frequentato da tutti gli intellettuali torinesi dei primi anni del Novecento, e collaborò al quotidiano Il Tempo e al periodico letterario Il campo. Curò numerose opere di classici italiani e la pubblicazione Del primato morale e civile degli italiani di Vincenzo Gioberti e, con il filosofo Giovanni Gentile, dei frammenti Della riforma cattolica e Della libertà cattolica.

OpereModifica

  • Le amate, Torino, [s.n.], 1892.
  • Crepuscolo d'anime, Milano, Galli di Chiesa & Guindani, 1894.
  • La fortuna postuma delle carte e dei manoscritti di Vincenzo Gioberti, Casale, Tip. Cooperativa, di Bellatore, Bosco e C., 1916.
  • Aggiunte al carteggio Gioberti-Massari, Torino, Fratelli Bocca, 1922.
  • Le carte giobertiane della Biblioteca Civica di Torino, Torino, Tipografia Schioppo, 1928.

CurateleModifica

  • Vincenzo Gioberti, Gioberti-Massari. Carteggio, (1838-1852) pubblicato e annotato da Gustavo Balsamo-Crivelli, Torino, F.lli Bocca, 1920.
  • Vincenzo Gioberti, Del primato morale e civile degli italiani. Introduzione e note di Gustavo Balsamo Crivelli, Torino, UTET, 1920.
  • Vincenzo Gioberti, I frammenti "Della riforma cattolica" e "Della liberta cattolica". Riveduti sugli autografi da Gustavo Balsamo-Crivelli, con prefazione di Giovanni Gentile, Firenze, Vallecchi, 1924.

BibliografiaModifica

  • Alberto Frattini, BALSAMO CRIVELLI, Gustavo, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 5, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1963. URL consultato il 20 agosto 2017.  
  • G. Bergami, Una feconda amicizia intellettuale nelle lettere di Carlo Calcaterra a Gustavo Balsamo-Crivelli, in «Studi piemontesi», 1, 1994.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • «Bàlsamo-Crivèlli, Gustavo», la voce in Enciclopedie on line, sito "Treccani.it L'Enciclopedia italiana". URL visitato il 24 gennaio 2014.
Controllo di autoritàVIAF (EN61687140 · ISNI (EN0000 0001 2101 782X · SBN IT\ICCU\LO1V\090758 · LCCN (ENnb99126787 · BNF (FRcb13182502z (data) · WorldCat Identities (ENlccn-nb99126787