György Kőszegi (sollevatore)

György Kőszegi
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 158 cm
Peso 55 kg
Sollevamento pesi Weightlifting pictogram.svg
Categoria Pesi mosca, Pesi gallo
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Argento Montreal 1976 52 kg.
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Argento Manila 1974 52 kg.
Argento Montreal 1976 52 kg.
Argento Stoccarda 1977 52 kg.
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Argento Madrid 1973 52 kg.
Argento Berlino Est 1976 52 kg.
Argento Stoccarda 1977 52 kg.
Argento Havířov 1978 52 kg.
 

György Kőszegi (Nyíregyháza, 12 settembre 1950Tiszaújváros, 13 dicembre 2001) è stato un sollevatore ungherese che ha vinto medaglie in tutte le maggiori competizioni internazionali e che ha gareggiato principalmente nella categoria dei pesi mosca (fino a 52 kg).

BiografiaModifica

Ha conseguito il suo risultato più prestigioso partecipando alle Olimpiadi di Montreal 1976 e vincendo la medaglia d'argento. Quell'anno i Giochi Olimpici valevano anche come Campionato mondiale, pertanto Kőszegi si aggiudicò anche il titolo di Vice Campione del mondo, conseguendo una doppia medaglia d'argento.

Ha vinto la medaglia d'argento anche in altre due edizioni dei Campionati mondiali, nel 1974 e nel 1977, quest'ultimo valevole anche come Campionati europei.

Ai Campionati europei di sollevamento pesi, oltre alla medaglia d'argento conquistata nel 1977, ha vinto altre tre medaglie d'argento nel 1973, 1976 e 1978.

Ha partecipato anche alle Olimpiadi di Mosca 1980, questa volta facendo il salto di categoria nei pesi gallo (fino a 56 kg.), ma non riuscendo a realizzare alcun risultato utile ai fini della classifica finale.

Kőszegi ha inoltre realizzato un record mondiale nello strappo nel 1974.

È deceduto il 13 dicembre del 2001 a seguito di una lunga malattia.

Collegamenti esterniModifica