Apri il menu principale

La Hüttig AG di Dresda è stata una azienda produttrice di macchine fotografiche fondata nel 1856 da Richard Hüttig.

Nel 1906 diventò il più grande produttore di macchine fotografiche tedesco con 800 dipendenti,[1] inoltre fu la prima azienda al mondo che produsse una reflex: la Zeus Spiegel Kamera. Nel 1904 aveva in catalogo circa 90 modelli di fotocamere in 400 versioni diverse.[2]

Nel 1909 si fuse con altre tre aziende: la Kamerawerk Dr. Krügener a Francoforte, la Wünsche AG in Reick vicino a Dresda e Carl Zeiss Palmos AG di Jena fondando la ICA (Internationale Camera Ag).

ProduzioneModifica

 
Huttig Detective Camera Tropen 1892
  • AFPI
  • Atom (4,5 × 6 centimetri pieghevole, 1908)
  • Aviso (fotocamera magazine 4.5 × 6 cm, 1907)
  • Box Kamera (1890)
  • Briefmarkenkamera (in precedenza venduto in Inghilterra da Butcher 's)
  • Cameo & Cameo Stereo
  • Carmen
  • Cosmopolit
  • Cupido
  • Cupido Stereolette
  • Elegante
  • Trucioli sottili
  • Fichtners Excelsior Geheimkamera
  • Furror Detektiv Kamera
  • Gnom (4,5 × 6, 6,5 × 9 o 9 × 12 fotocamera magazine, 1900)
  • Halifax
  • Hekla
  • Helios I, II, Stereopanorama
  • Hochtourist
  • Ideal (9 × 12 centimetri pieghevole, 1908)
  • Stereo Ideal
  • Ingo
  • Jelco
  • Luglio
  • Lloyd
  • Merkur (box, 1900)
  • Monopol Monopol stereo
  • Trilby Magazinkamera (1905)
  • Zeus Detectivkamera
  • Zeus Spiegel-Kamera (1896) I & II

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia