HD 79186

stella nella costellazione delle Vele
HD 79186
HD 79186
Vela IAU.svg
Classificazionesupergigante blu
Classe spettraleB5Ia C ~
Distanza dal Sole5705 anni luce
CostellazioneVele
Redshift0,000113 ± 0,000007
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta09h 11m 04,3989s
Declinazione-44° 52′ 04,446″
Lat. galattica+02,2514°
Long. galattica267,3648°
Dati fisici
Raggio medio61 R
Massa
19,2 M
Temperatura
superficiale
13.600 K[1] (media)
Età stimata8,3 milioni di anni
Dati osservativi
Magnitudine app.5,02
Magnitudine ass.-10[2]
Parallasse-0,26 ± 0,59 mas
Moto proprioAR: -4,42 ± 0,60 mas/anno
Dec: 4,32 ± 0,49 mas/anno
Velocità radiale33,9 ± 2 km/s
Nomenclature alternative
LS 1255, UBV 8822, ALS 1255, GSC 07690-00536, 2MASS J09110439-4452047, UBV M 15175, CD -44 5206, Hbg 278, PPM 314050, uvby98 100079186 V, CPC 0 7091, HD 79186, ROT 1447, [B10] 2467, CPD -44 3495, HIC 45085, SAO 220928, [CS62] E4 92, CSV 6696, HIP 45085, GC 12688, HR 3654, TD1 13661, GCRV 6013, JP11 1778, TYC 7690-536-1

Coordinate: Carta celeste 09h 11m 04.3989s, -44° 52′ 04.446″

HD 79186 è una stella supergigante blu di magnitudine 5,02 situata nella costellazione delle Vele. Dista 5705 anni luce dal sistema solare[3].

OsservazioneModifica

Si tratta di una stella situata nell'emisfero celeste australe. La sua posizione moderatamente australe fa sì che questa stella sia osservabile specialmente dall'emisfero sud, in cui si mostra alta nel cielo nella fascia temperata; dall'emisfero boreale la sua osservazione risulta invece più penalizzata, specialmente al di fuori della sua fascia tropicale. La sua magnitudine pari a 5, fa sì che possa essere scorta solo con un cielo sufficientemente libero dagli effetti dell'inquinamento luminoso.

Il periodo migliore per la sua osservazione nel cielo serale ricade nei mesi compresi fra febbraio e giugno; nell'emisfero sud è visibile anche per buona parte dell'inverno, grazie alla declinazione australe della stella, mentre nell'emisfero nord può essere osservata limitatamente durante i mesi primaverili boreali.

Caratteristiche fisicheModifica

La stella è una supergigante blu; possiede una magnitudine assoluta di -10[2]: il che ne fa una delle stelle più intrinsecamente luminose di tutta la volta celeste (circa 280.000 volte la luminosità solare)[2], in relazione anche alla enorme distanza che ci separa da questo corpo celeste. la sua massa,di circa 19 masse solari[4], fa presupporre che questa stella, dopo esplodere in una brillante supernova di tipo II, si trasformi in un buco nero stellare[2]. Possiede una temperatura superficiale di 13.600 K e un raggio pari a 61 raggi solari[5] È anche una sospetta variabile Alpha Cygni, la sua magnitudine varia infatti da +4,97 a +5,04[6].

La sua velocità radiale positiva indica che la stella si sta allontanando dal sistema solare.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Dati della stella sul sito SIMBAD

  Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni