HMSHost
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariasocietà controllata
Fondazione1897 a Kansas City
Fondata daVan Noy Brothers
Sede principaleBethesda
GruppoAutogrill
SettoreAlimentare
Sito webwww.hmshost.com

HMSHost è un'azienda statunitense del ramo della ristorazione, sussidiaria della compagnia italiana Autogrill[1][2].

Fondata nel 1897 a Kansas City (Missouri) come Van Noy Railway News and Hotel Company e successivamente acquisita dalla famiglia Marriott e rimarchiata Host Marriott Services, fu ceduta nel 1999 alla compagnia italiana Autogrill.

HMSHost è specializzata nella ristorazione presso aeroporti e strutture sportive.

StoriaModifica

Nacque a Kansas City nel 1897[2] con il nome di Van Noy Railway News and Hotel Company grazie ai Van Noy Brothers.

Il 2 gennaio 1995, Host Marriott Services Corporation venne creata a seguito della divisione in due compagnie della Host Marriott Corporation[3]. Host Marriott continuò ad operare nel real estate, mentre Host Marriott Services Corporation si concentrò nelle concessioni aeroportuali, su quelle stradali e nelle attrazioni sportive e del divertimento.

La compagnia, riuscì ad acquisire nuovi diritti e proprietà e addirittura stipulò contratti in 18 dei 20 maggiori aeroporti degli Stati Uniti. Inoltre riuscì ad acquisire diritti di franchising (limitatamente agli aeroporti e alle strade) su alcune delle insegne più famose degli USA tra cui:

Autogrill S.p.A. acquisì la compagnia nel 1999.

La compagnia opera con 2.250 punti vendita in 84 aeroporti nel mondo e in 112 aree di servizio autostradali nel Nord America[2].

NoteModifica

  1. ^ (EN) About, su hmshost.com. URL consultato il 19 novembre 2018.
  2. ^ a b c HMSHost, su autogrill.com. URL consultato il 19 novembre 2018.
  3. ^ (EN) HMSHost Corporation: Private Company Information, su bloomberg.com. URL consultato il 19 novembre 2018.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina