Apri il menu principale

Hard Rock Hallelujah

singolo dei Lordi del 2006
Hard Rock Hallelujah
ArtistaLordi
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2006
Durata4:07
Album di provenienzaThe Arockalypse
GenereHard rock
Heavy metal
EtichettaDrakkar Records
ProduttoreJyrki Tuovinen
Lordi - cronologia
Singolo precedente
(2004)
Singolo successivo
(2006)

Hard Rock Hallelujah è un brano musicale del gruppo finlandese Lordi, vincitore dell'Eurovision Song Contest 2006 con 292 punti. Sempre nel 2006 è stato estratto come singolo dall'album The Arockalypse.

Il branoModifica

Il brano, cantato in inglese, ha permesso alla Finlandia non solo di vincere per la prima volta il festival canoro, ma anche di ottenere il suo primo piazzamento nella top 5.[1]

Sono stati girati due video della canzone, uno ambientato in una scuola superiore, l'altro (creato per l'apertura della finale dell'Eurofestival del 2007) al Circolo polare artico.

Il 26 maggio 2006 ad Helsinki più di 80.000 persone hanno battuto il Guinness dei primati di karaoke cantando Hard Rock Hallelujah.[1]

FormazioneModifica

TracceModifica

Edizione finlandese
  1. Hard Rock Hallelujah (Eurofestival version)
  2. Hard Rock Hallelujah (Album version)
  3. Mr. Killjoy
GSA edition
  1. Hard Rock Hallelujah (Eurofestival version)
  2. Supermonstars (Anthem of the Phantoms)
GSA Special limited DualDisc edition
  1. Hard Rock Hallelujah (Eurofestival version)
  2. Hard Rock Hallelujah (Album version)
  3. Mr. Killjoy
  4. Hard Rock Hallelujah (video)
  5. Blood Red Sandman (video)
  6. Devil Is A Loser (video)

Posizioni in classificaModifica

Classifica Peak
position
Austria 2[2]
Belgio (Fiandre) 2[2]
Belgio (Vallonia) 21[2]
Danimarca 3[1]
Europa 8[3]
Finlandia 1[2]
Germania 5[4]
Grecia 6[1]
Irlanda 4[1]
Norvegia 9[2]
Paesi Bassi 27[2]
Regno Unito 25[5]
Svezia 8[2]
Svizzera 5[2]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Guinness World Records' Editor-in-Chief quakes in his boots as he travels to Finland and encounters the lord of darkness himself, Mr Lordi., su guinnessworldrecords.com. URL consultato il 5 ottobre 2010 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2010).
  2. ^ a b c d e f g h Hard Rock Hallelujah su lescharts.com
  3. ^ Hard Rock Hallelujah su billboard.com
  4. ^ Hard Rock Hallelujah Archiviato il 10 marzo 2010 in Internet Archive. su musicline.de
  5. ^ everyHit.com - UK Top 40 Chart Archive, British Singles & Album Charts

Collegamenti esterniModifica