Apri il menu principale

Hendrick Berckman

pittore e disegnatore olandese
Ritratto di Hendrick Berckman eseguito da Jan Meyssens (1662)

Hendrick Berckman, o Hendrick Berckmans o Henry Berckman o Henry Berckmans (Klundert, 1629Middelburg, 27 marzo 1679 (sepolto)), è stato un pittore e disegnatore olandese del secolo d'oro.

BiografiaModifica

 
Ritratto di Adriaan Bankert (1673)

Fu allievo di Philips Wouwerman a Haarlem e in seguito di Thomas Willeboirts Bosschaert e Jacob Jordaens ad Anversa[1][2]. Inizialmente dipinse quadri di battaglie di piccole dimensioni, attività che però non gli permetteva di sostentarsi[1]. Fu giovanissimo pittore ufficiale di corte presso Enrico di Nassau-Siegen, governatore a Hulst, che morì nel 1652[1][2]. In seguito, su consiglio di Jacob Jordaens, si dedicò all'esecuzione di ritratti[1]. Dal 1652 al 1654 operò a Leida[1]. Qui è registrato il 24 febbraio 1654 come appartenente alla locale Corporazione di San Luca e pagante i suoi debiti un certo Hendrick Berckman, ma molto probabilmente non si tratta dello stesso pittore, poiché è citato come già morto[1]. Nel 1655 Berckman divenne membro della Corporazione di San Luca di Middelburg, dove operò fino al 1679 come ritrattista di successo[1]. Tra le opere più rappresentative citiamo i ritratti dell'ammiraglio Ruyter, di Jan Evertsen e di Adriaan Bankert[2].

Secondo il Van der Aa, lavorò anche a Flessinga, realizzando quadri di battaglie[2].

Oltre all'esecuzione di ritratti, si dedicò anche alla pittura paesaggistica[1].

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN59357230 · ISNI (EN0000 0000 8138 8588 · LCCN (ENno2015126103 · GND (DE141926031 · BNF (FRcb14969487p (data) · ULAN (EN500015834 · CERL cnp01228488 · WorldCat Identities (ENno2015-126103