Apri il menu principale

Henry Howard, XII conte di Suffolk

nobile e politico inglese
Henry Howard, XII conte di Suffolk
Sir Joshua Reynolds - Portrait of Henry Howard.jpg
Henry Howard, dipinto di Joshua Reynolds, 1770.
Conte di Suffolk
In carica 1757 –
1779
Predecessore Henry Howard, XI conte di Suffolk
Successore Henry Howard, XIII conte di Suffolk
Altri titoli visconte Andover
conte di Berkshire
Nascita 16 maggio 1739
Morte 7 marzo 1779
Sepoltura Charlton Church, Wiltshire
Dinastia Howard
Padre William Howard, visconte Andover
Madre Lady Mary Finch
Consorte Mary Constance Hampden-Trevor
Lady Charlotte Finch

Henry Howard (16 maggio 17397 marzo 1779) è stato un nobile e politico inglese.

BiografiaModifica

Era figlio di William Howard, visconte Andover, a sua volta figlio di Henry Howard, XI conte di Suffolk, e di Lady Mary Finch, figlia di Heneage Finch, II conte di Aylesford.

Studiò a Eton College e al Magdalen College di Oxford.

Nel 1757 successe al nonno divenendo dodicesimo conte di Suffolk.

CarrieraModifica

Nel 1771 venne nominato consigliere e servì brevemente come Lord del Sigillo Privato, prima di diventare segretario di Stato per il Dipartimento del Nord sotto Lord North (1771-1779).

In questa veste si assicurò l'appoggio dei mercenari dell'Assia e di Hannover, i cosiddetti assiani, per contribuire a reprimere la rivoluzione americana. Contribuì a garantire la sopravvivenza della Svezia come nazione indipendente contrastando il piano della Russia per annullare la rivoluzione di Gustavo III nel 1772.

Fu nominato Cavaliere della Giarrettiera nel 1778.

MatrimoniModifica

Primo MatrimonioModifica

Sposò il 25 maggio 1764 Mary Constance Hampden-Trevor (1743-1767), figlia di Robert Hampden-Trevor, I visconte Hampden. Ebbero una figlia:

  • Lady Mary Constance Howard (7 febbraio 1767-21 luglio 1775)

Secondo MatrimonioModifica

Sposò il 14 agosto 1777 Lady Charlotte Finch, figlia di Heneage Finch, III conte di Aylesford. Ebbero due figli:

MorteModifica

Morì il 7 marzo 1779, all'età di 39 anni.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
Controllo di autoritàVIAF (EN14330064 · ISNI (EN0000 0000 4285 5278 · LCCN (ENno90013615 · WorldCat Identities (ENno90-013615