Hig Roberts

Hig Roberts
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Steamboat Springs WSC
Termine carriera 2019
 

Hig Roberts (15 marzo 1991) è un ex sciatore alpino statunitense.

BiografiaModifica

Attivo in gare FIS dal dicembre del 2006, Roberts in Nor-Am Cup ha esordito il 2 dicembre 2008 a Loveland in slalom speciale, senza completare la prova, e ha colto il primo podio il 15 dicembre 2014 a Panorama nella medesima specialità (2º). Ha debuttato in Coppa del Mondo il 25 ottobre 2015 a Sölden in slalom gigante, senza completare la prova; il 17 dicembre 2016 ha ottenuto a Panorama in slalom speciale la sua prima vittoria in Nor-Am Cup.

In Nor-Am Cup ha conquistato la seconda e ultima vittoria il 5 gennaio 2017, a Stowe Mountain in slalom gigante, e l'ultimo podio il 16 febbraio 2018 a Stowe Mountain/Spruce Peak in slalom speciale (3º); in Coppa del Mondo ha preso per l'ultima volta il via il 29 gennaio 2019 a Schladming in slalom speciale, senza completare la prova (non ha portato a termine nessuna delle 31 gare nel massimo circuito cui ha preso parte). Si è ritirato al termine di quella stessa stagione 2018-2019 e la sua ultima gara è stata lo slalom speciale di Nor-Am Cup disputato il 14 marzo a Burke Mountain, chiuso da Roberts all'8º posto; non ha preso parte a rassegne olimpiche o iridate.

Vita privataModifica

All'età di nove anni si è procurato la rottura del femore ed è stato costretto all'impiego della sedia a rotelle per il periodo di un anno[1]. Quando era giovane, uno dei fratelli è morto; ha una sorella gemella[1] Nel dicembre 2020 ha fatto coming out come gay[2], diventando così il primo membro della Nazionale di sci alpino degli Stati Uniti ad aver dichiarato pubblicamente la propria omosessualità[1].

PalmarèsModifica

Nor-Am CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5º nel 2017
  • 11 podi:
    • 2 vittorie
    • 3 secondi posti
    • 6 terzi posti

Nor-Am Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
17 dicembre 2016 Panorama   Canada SL
5 gennaio 2017 Stowe Mountain   Stati Uniti GS

Legenda:
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale

South American CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21º nel 2014
  • 1 podio:
    • 1 secondo posto

Australia New Zealand CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2º nel 2015
  • Vincitore della classifica di slalom speciale nel 2015
  • 5 podi:
    • 1 vittoria
    • 3 secondi posti
    • 1 terzo posto

Australia New Zealand Cup - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
6 settembre 2014 Coronet Peak   Nuova Zelanda SL

Legenda:
SL = slalom speciale

Far East CupModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 26º nel 2019
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Campionati statunitensiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Hig Roberts, lo sciatore americano fa coming out: "Sono gay, fa parte di me e ne sono orgoglioso", su Gay.it, 14 dicembre 2020. URL consultato il 14 dicembre 2020.
  2. ^ (EN) Gillian R. Brassil, Ski Champion Comes Out as Gay: ‘I’m Ready to Be Happy’, in The New York Times, 13 dicembre 2020. URL consultato il 14 dicembre 2020.

Collegamenti esterniModifica