Nor-Am Cup

competizione internazionale di sci alpino

La Nor-Am Cup è un circuito internazionale di gare di sci alpino organizzato annualmente dalla Federazione Internazionale Sci (FIS). Per importanza viene dopo la Coppa del Mondo e la Coppa Europa. Come quest'ultima è utilizzata dalle giovani promesse dello sci, soprattutto statunitensi e canadesi, per fare esperienza a livello internazionale. Non vi sono comunque limiti di età per parteciparvi.

Nor-Am Cup
Sport Sci alpino
ContinenteNord America
CadenzaAnnuale
Aperturanovembre
Chiusuramarzo
FormulaCircuito annuale
Sito Internetwww.fis-ski.com
Storia
Fondazione1970-1971
DetentoreBandiera degli Stati Uniti Isaiah Nelson
Bandiera degli Stati Uniti Mary Bocock
Edizione in corsoNor-Am Cup 2024

Nacque nel 1970/1971 come Can-Am e cambiò nome in quello attuale dalla stagione 1977/1978.[1]

Le gare si tengono tra novembre e marzo e, a differenza della Coppa del Mondo, si disputano solo in località del nordamerica, anche se sono aperte a sciatori di ogni nazionalità.

Come in Coppa del Mondo gli atleti raccolgono punti, secondo il sistema del punteggio FIS, in cinque discipline (slalom speciale, gigante, super G, discesa libera, con l'aggiunta della supercombinata dal 2007) e il trofeo è aggiudicato a chi, a fine stagione, si trova primo nella classifica generale, mentre ai vincitori delle classifiche di ogni singola disciplina va la Coppa di specialità. I primi due atleti nordamericani classificati in ogni disciplina acquisiscono inoltre un posto fisso in Coppa del Mondo per la stagione seguente in quella specialità.[2]

Albo d'oro della competizione modifica

Stagione Uomini Donne
Vincitore Nazionalità Vincitrice Nazionalità
1970-1971 Lance Poulsen[3]   Stati Uniti Karen Budge   Stati Uniti
1971-1972 Don Rowles[4]   Stati Uniti Cheryl Bechdolt[4]   Stati Uniti
1972-1973 Cary Adgate[5]   Stati Uniti Betsy Clifford[6][7][8]   Canada
1973-1974 Gary Aiken[9]   Canada Leith Lende   Stati Uniti
1974-1975 Peter Dodge[10]   Stati Uniti Leslie Smith[11]   Stati Uniti
1975-1976 Eric Wilson   Stati Uniti Viki Fleckenstein[12]   Stati Uniti
1976-1977 Raymond Pratte   Canada Heidi Preuss[13]   Stati Uniti
1977-1978 Billy Taylor   Stati Uniti Maggie Crane   Stati Uniti
1978-1979 Mike Famy   Stati Uniti - -
1979-1980 Mark Taché[14]   Stati Uniti - -
1980-1981 Tiger Shaw   Stati Uniti Brenda Buglione[15]
Noel Lyons
  Stati Uniti
  Stati Uniti
1981-1982 Pierre Brazeau   Canada Lynda McGehee   Stati Uniti
1982-1983 Jörgen Sundqvist[16]   Svezia Eva Pfosi[16]   Stati Uniti
1983-1984 Tiger Shaw[17]   Stati Uniti Eva Twardokens[17]   Stati Uniti
1984-1985 Felix McGrath[18]   Stati Uniti Catharina Glassér-Bjerner[18]   Svezia
1985-1986 Christian Gaidet   Francia Diane Haight[19]   Canada
1986-1987 Alain Villiard[20]   Canada Kerrin Lee-Gartner[21]   Canada
1987-1988 Felix McGrath   Stati Uniti Monique Pelletier[22]   Stati Uniti
1988-1989 Barry Galvin[23]   Stati Uniti Diann Roffe   Stati Uniti
1989-1990 Tommy Moe[24][25]   Stati Uniti Heidi Bowes[26]   Stati Uniti
1990-1991 Jeremy Nobis[27]   Stati Uniti Picabo Street[28]   Stati Uniti
1991-1992 Casey Puckett[29]   Stati Uniti Picabo Street[28]   Stati Uniti
1992-1993 Thomas Grandi[24]   Canada Kristi Terzian[30]   Stati Uniti
1993-1994 Thomas Grandi[24]   Canada Anne-Lise Parisien[31]   Stati Uniti
1994-1995 Erik Schlopy[32]   Stati Uniti Kathleen Monahan[33]   Stati Uniti
1995-1996 Chris Puckett[29]   Stati Uniti Marie-Joëlle Clément[34]   Canada
1996-1997 Sacha Gros[35]   Stati Uniti Lindsey Roberts[36]   Canada
1997-1998 Casey Puckett[29]   Stati Uniti Emily Brydon[37]   Canada
1998-1999 Jeff Durand   Canada Alison Powers   Stati Uniti
1999-2000 Jakub Fiala   Stati Uniti Britt Janyk   Canada
2000-2001 Marco Sullivan   Stati Uniti Anna Prchal   Canada
2001-2002 Chip Knight   Stati Uniti Sophie Splawinski   Canada
2002-2003 Jesse Marshall   Stati Uniti Brigitte Acton   Canada
2003-2004 David Anderson   Canada Stacey Cook   Stati Uniti
2004-2005 John Kucera   Canada Brigitte Acton   Canada
2005-2006 Jake Zamansky   Stati Uniti Megan McJames   Stati Uniti
2006-2007 Andrew Weibrecht   Stati Uniti Leanne Smith   Stati Uniti
2007-2008 Julien Cousineau   Canada Larisa Yurkiw   Canada
2008-2009 Louis-Pierre Hélie   Canada Marie-Michèle Gagnon   Canada
2009-2010 Dustin Cook   Canada Laurenne Ross   Stati Uniti
2010-2011 Thomas Biesemeyer   Stati Uniti Kiley Staples   Stati Uniti
2011-2012 Erik Read   Canada Julia Ford   Stati Uniti
2012-2013 Jared Goldberg   Stati Uniti Megan McJames   Stati Uniti
2013-2014 Ryan Cochran-Siegle   Stati Uniti Madison Irwin   Canada
2014-2015 Michael Ankeny   Stati Uniti Candace Crawford   Canada
2015-2016 Erik Read   Canada Megan McJames   Stati Uniti
2016-2017 Phil Brown   Canada Ali Nullmeyer   Canada
2017-2018 River Radamus   Stati Uniti Roni Remme   Canada
2018-2019 Kyle Negomir   Stati Uniti Nina O'Brien   Stati Uniti
2019-2020 Bridger Gile   Stati Uniti Keely Cashman   Stati Uniti
2020-2021
stagione non disputata
2021-2022 Liam Wallace   Canada Ava Sunshine Jemison   Stati Uniti
2022-2023 Isaiah Nelson   Stati Uniti Mary Bocock   Stati Uniti

Note modifica

  1. ^ Albo d'oro della Nor-Am Cup (PDF) [collegamento interrotto], su canski.org. URL consultato il 17 maggio 2011.
  2. ^ Regolamento FIS per le coppe continentali[collegamento interrotto]
  3. ^ (EN) Wayne Poulsen (PDF), su skihall.com. URL consultato il 4 dicembre 2023.
  4. ^ a b (EN) John Jerome, U.S. Team: The Best Of Times, The Worst Of Times, in Skiing, New York, One Park Avenue, settembre 1972, pp. 126-129. URL consultato il 5 novembre 2023.
  5. ^ (EN) Cary Adgate, su skihall.com. URL consultato il 22 febbraio 2023.
  6. ^ (ENFR) Betsy Clifford, su sportshall.ca. URL consultato il 27 dicembre 2022.
  7. ^ (EN) Betsy Clifford, su skimuseum.ca. URL consultato il 27 dicembre 2022.
  8. ^ (EN) Betsy Clifford, su skihall.com. URL consultato il 27 dicembre 2022.
  9. ^ (EN) Andrew Bennett, Grant Rutherglen—55 years a Red Mountain Racer and one of the world's best ski coaches, su rosslandtelegraph.com, 24 dicembre 2012. URL consultato il 17 luglio 2023 (archiviato dall'url originale il 17 luglio 2023).
  10. ^ (EN) Edie Thys Morgan, The Education of American Ski Racing, su skiracing.com, 16 gennaio 2019. URL consultato il 16 luglio 2023.
  11. ^ (EN) Leslie Smith, su olympedia.org. URL consultato il 16 novembre 2022.
  12. ^ (EN) Viki Fleckenstein, su greatersyracusesportshalloffame.com. URL consultato il 1º gennaio 2023.
  13. ^ (EN) Heidi Preuss, su olympedia.org. URL consultato il 5 dicembre 2022.
  14. ^ (EN) Mark Taché, su coloradoskihalloffame.com, 2006. URL consultato il 19 agosto 2022.
  15. ^ (EN) Faces in the crows, su vault.si.com, 30 marzo 1981. URL consultato il 15 novembre 2022.
  16. ^ a b (EN) Nor-Am Results, in Skiing, New York, One Park Avenue, settembre 1983, p. 237. URL consultato il 15 ottobre 2022.
  17. ^ a b (EN) U.S. Ski Team. The Records 1984, in SKI Buyers' Guide 1985, New York, Times Mirror Magazines, 1984, p. 129. URL consultato il 18 marzo 2022.
  18. ^ a b (EN) Scoreboard: Who Won What in 1984-85, in SKI Magazine, New York, National Collegiate Ski Association, ottobre 1985, p. 174. URL consultato l'8 gennaio 2022.
  19. ^ (EN) Diane Haight, su trailsportshistory.ca. URL consultato il 7 agosto 2022.
  20. ^ (EN) Who Won What in 1987, in SKI Magazine, New York, National Collegiate Ski Association, ottobre 1987, p. 226. URL consultato il 2 febbraio 2022.
  21. ^ (EN) Kerrin Lee-Gartner, su trailrossland.com. URL consultato il 28 novembre 2021.
  22. ^ (EN) Nicholas Howe, The young and the restless, in Skiing, New York, Times Mirror Magazines, gennaio 1989, pp. 90-91. URL consultato l'8 novembre 2021.
  23. ^ (EN) Our Team, su skicamp.com. URL consultato il 25 maggio 2022.
  24. ^ a b c Gianmario Bonzi, Nor-Am Cup, vittorie per Ankeny e Crawford, su raceskimagazine.it, 26 marzo 2015. URL consultato il 4 agosto 2021.
  25. ^ Salvatore Lavino, Tommy Moe, la meteora delle nevi divenuta una stella dello sci, su contra-ataque.it. URL consultato il 4 agosto 2021.
  26. ^ (EN) Associated Press, Nobis wins Nor-am GS overall title, su deseret.com, 7 aprile 1990. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  27. ^ (EN) Nobis wins overall GS ski title; Bucher claims ballet crown, su deseret.com, 5 aprile 1991. URL consultato il 7 novembre 2021.
  28. ^ a b (EN) Picabo Street, su skihall.com. URL consultato il 29 gennaio 2022.
  29. ^ a b c (EN) Peggy Puckett, Home-grown in Crested Butte: The Puckett brothers and world of skiing, su crestedbuttenews.com, 12 febbraio 2020. URL consultato il 30 luglio 2021.
  30. ^ (EN) Olle Larsson, Get Hip: The Sequel, in Skiing, New York, Times Mirror Magazines, febbraio 1994, p. 92. URL consultato il 10 gennaio 2022.
  31. ^ (EN) Anna Parisien Levins (PDF), in Class of 2014. Induction Maine Ski Hall of Fame, Auburn, 24 ottobre 2014, p. 14. URL consultato il 5 dicembre 2021.
  32. ^ (EN) Erik Schlopy, su memim.com. URL consultato il 30 gennaio 2022.
  33. ^ (EN) Kathleen Monahan, su olympedia.org. URL consultato il 15 novembre 2021.
  34. ^ (FR) Gilles Bourcier, La technicienne Wiberg donne une leçon de vitesse, in La Presse Sports, Montréal, 2 dicembre 1996, p. 7. URL consultato il 24 ottobre 2021.
  35. ^ (EN) Vail 99, su extras.denverpost.com. URL consultato il 27 settembre 2021.
  36. ^ (EN) Lindsey Roberts, su trailsportshistory.ca, 2011. URL consultato il 10 settembre 2021.
  37. ^ (EN) Emily Brydon To Retire, su fernie.com, 25 marzo 2010. URL consultato il 30 luglio 2021.

Collegamenti esterni modifica

  • (DEENFR) Sito FIS, su fis-ski.com.
  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport invernali