Apri il menu principale

I corpi estranei

film del 2013 diretto da Mirko Locatelli
I corpi estranei
I corpi estranei.png
Fotogramma tratto dal film I corpi estranei. Da sinistra Filippo Timi e Jaouher Brahim.
Titolo originaleI corpi estranei
Paese di produzioneItalia
Anno2013
Durata96 min
Rapporto1:1.85
Generedrammatico
RegiaMirko Locatelli
SoggettoMirko Locatelli Giuditta Tarantelli
SceneggiaturaMirko Locatelli Giuditta Tarantelli
Casa di produzioneStrani Film Officina Film
Distribuzione in italianoStrani Film
FotografiaUgo Carlevaro
MontaggioFabio Bobbio Mirko Locatelli
MusicheBaustelle
Interpreti e personaggi

I corpi estranei è un film del 2013, di Mirko Locatelli. Il film è stato presentato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2013.

TramaModifica

Antonio è solo a Milano con il suo bambino, Pietro, affetto da una grave malattia: sono arrivati al nord per cercare uno spiraglio di salvezza. Jaber, quindici anni, vive a Milano con un gruppo di connazionali: è migrato in Europa da poco, in fuga dal Nord Africa e dagli scontri della primavera araba. L'ospedale è una città nella città dove entrambi sono costretti a sostare: Antonio per guarire Pietro, Jaber per assistere il suo amico Youssef. La malattia è l'occasione per un incontro tra due anime sole e impaurite, due corpi estranei alle prese con il dolore e la fragilità.

Festival e RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema