Ibanet Panades

cartografo spagnolo

Ibanet Panades (Maiorca, ... – ...) è stato un cartografo spagnolo. Era noto anche come Banet Panadès.

Carta nautica del Mediterraneo di Ibanet Panadés. Pergamena miniata realizzata a Messina nel 1557 e conservata al Galata Museo del Mare di Genova

BiografiaModifica

Di origine maiorchina, Panades fu un cartografo della scuola cartografica dell'isola balearica, attivo in Sicilia intorno alla seconda metà del XVI secolo.

Del Panades sono pervenute due mappe realizzate tra Palermo (datata 1556)[1] e Messina (datata 1557), ed entrambe rappresentano il bacino del Mediterraneo, il mar Nero e la parte più prossima alle coste europee dell'oceano Atlantico.

NoteModifica

  1. ^ Le carte nautiche di Panadès e Petrucci, su Unibo.it. URL consultato l'8 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2014).

BibliografiaModifica

  • Navigazione e carte nautiche nei secoli XIII-XVI, Genova, SAGEP, 1983.