Apri il menu principale

Il duello - By Way of Helena

film del 2015 diretto da Kieran Darcy-Smith
Il duello - By Way of Helena
Il duello film 2016.jpg
Liam Hemsworth in una scena del film
Titolo originaleThe Duel
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2016
Durata110 min
Generedrammatico, western
RegiaKieran Darcy-Smith
SceneggiaturaMatt Cook
ProduttoreDavid Hoberman, Todd Lieberman, Adam Rosenfelt, Maureen Meulen
Casa di produzioneAtomic Entertainment, Mandeville Films, Mississippix Studios, 26 Films, Bron Capital Partners, Crystal Wealth
FotografiaJules O'Loughlin
MontaggioTracy Adams, Blake Harjes, Douglas Slocum
MusicheCraig Eastman
ScenografiaToby Corbett
Interpreti e personaggi

Il duello - By Way of Helena (The Duel) è un film western del 2016 diretto da Kieran Darcy-Smith.

Tra gli interpreti principali figurano Liam Hemsworth Woody Harrelson e Alice Braga.

TramaModifica

Texas, 1887. Abraham Brant, noto a tutti come "il predicatore", ha una straordinaria presa su tutti gli abitanti di Monte Hermon, una cittadina di frontiera, nonostante lo seguano storie di guerra, uccisioni ed eventi inspiegabili. Non lontano dall'isolata località, una sfilza di cadaveri inizia ad apparire sulle rive del Rio Grande e, per capirne l'origine, il ranger David Kingston arriva con la moglie Marisol a Monte Hermon. David riconosce in Abraham colui che, da bambino, vide uccidere suo padre in un cruento duello. Combattuto tra il seguire la legge o il proprio bisogno di vendetta, Kingston scoprirà presto che niente di ciò che riguarda Abraham, Monte Hermon e gli omicidi, è ciò che sembra. Abraham, invaghito di Marisol, offre a David il ruolo di sceriffo della città, il quale accetta per continuare le indagini. La stessa Marisol inizia a dare ben presto dei segni di squilibrio e pare affascinata dal carisma di Brant. David riesce ben presto a scoprire le origini di quelle morti, dovute a una vera proprio caccia all'uomo, organizzata da Abraham e dei suoi scagnozzi. Essi infatti rapivano e ingabbiavano dei messicani per poi liberarli per essere dei bersagli di pistoleri improvvisati con la voglia cosa si prova ad uccidere qualcuno. Il figlio di Abraham, Justin, però, anziché seppellire i cadaveri, come da istruzioni, li buttava nel Rio Grande consentendone la riemersione. Lo stesso Justin, smascherato ed umiliato da David lo sfida a duello nelle stesse modalità in cui si erano sfidati i lori padri, soccombendo. David però non viene lasciato e diviene egli stesso oggetto della "caccia", con la complicità di Marisol, ormai totalmente soggiogata da Brent. David riesce ad uccidere gli accompagnatori di Abraham, trasformando la caccia in un duello, stavolta a colpi di fucile tra le rocce. Libera inoltre tutti gli ostaggi, tra cui Maria, nipote del generale Calderon, che aveva spinto per la missione per ritrovarla. Entrambi vengono feriti ma Kingston riesce ad avere la meglio facendo cadere un masso sulla gamba di Brent. David, per completare la sua vendetta ma anche per far capire alla gente del paese chi era in realtà Abraham, non lo uccide lasciandolo ferito ed agonizzante. Abraham, tagliandosi col coltello la gamba e strisciando verso David, svenuto dal dolore ma viene finito dalla stessa Maria accorsa. David segnato e ferito ma salvo, decide di non tornare a vecchio lavoro mentre non si sa più niente della moglie Marisol, probabilmente andata via dalla cittadini insieme agli altri abitanti.

Collegamenti esterniModifica