Apri il menu principale
Il lotto alle otto
Illottoalleotto.jpg
PaeseItalia
Anno1998 - 2007, 2010
Generegame show, gioco d'azzardo
Durata30 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreMassimo Giletti (1998-1999)
Tiberio Timperi/(1999-2001,2010)
Stefania Orlando (1998-2005, 2010)
Alessandra Canale (2005-2007)
RegiaMichele Guardì
Rete televisivaRai 2

Il lotto alle otto è una trasmissione andata in onda su Rai 2 dal 30 marzo 1998 al 2010. Basata sulle curiosità della smorfia e cabala, era condotta da Massimo Giletti (sostituito dall'estate 1999 da Tiberio Timperi), con la partecipazione di Francesco Salvi, Flavia Vento alias "la dea bendata" e Stefania Orlando che faceva i collegamenti dalla sala "Giuseppe Gioacchino Belli" dei Monopoli di Stato di Roma per l'estrazione in diretta della ruota del lotto.

Indice

Storia del programmaModifica

Alla trasmissione era abbinato un gioco da casa nel quale i telespettatori spedivano le ricevute del Lotto non vincenti compilate con dati anagrafici e la frase fortunata scritta, tutte raccolte in una grande urna a mescolamento ad aria compressa, nel quale al fortunato estratto vinceva 1.000.000 di lire che potevano raddoppiare nel caso lo spettatore da casa indovini la frase fortunata.

Nel 2001 la trasmissione venne chiusa[senza fonte] e rimase soltanto il collegamento con i Monopoli di Stato per l'estrazione in diretta della ruota di Roma allora col metodo del bambino bendato, dell'urna d'oro e dei bussolotti e la combinazione vincente del Superenalotto sempre con la conduzione di Stefania Orlando.

Nel 2005 e fino al 2007, le estrazioni del lotto venivano condotte da Alessandra Canale dopo una rivoluzione del gioco del Lotto con l'introduzione della ruota nazionale ad estrazione automatica tramite macchina a mescolamento pneumatico.

Improvvisamente, il programma venne cancellato dai palinsesti fino al 2009 e solo dall'8 febbraio 2010 ritorna con l'ultima edizione condotta da Tiberio Timperi con la partecipazione di Rasa Kulyte alias la "dea della fortuna" che prendeva il posto dell'ex-dea bendata Flavia Vento, Jasmine Gigli e Stefania Orlando in collegamento dalla sala dei Monopoli di Stato per seguire in diretta l'estrazione delle ruote di Roma, Milano e Napoli all'inizio ogni giorno dal lunedì al sabato poi dal 1º marzo 2010 solo nei giorni di estrazione cioè martedì, giovedì e sabato fino alla sua nuova chiusura e nuova cancellazione senza nessuna proposta lasciando posto ai programmi televisivi come cartoni animati, telefilm ed eventi sportivi.

La sigla del programma televisivo è "I Love Lucy", versione strumentale riarrangiata delle serie televisive Lucy ed io, The Lucy-Desi Comedy Hour, Lucy Show e Here's Lucy usate fino al 2009 anche nella trasmissione Estrazioni del lotto il suo attuale spin-off con la voce fuoricampo maschile.

I giochi all'interno della trasmissioneModifica

Alla trasmissione sono abbinati cinque giochi come:

  • La macchina della fortuna
  • La fortuna fa 90!
  • Lotto3
  • Moltiplica3
  • Pari, dispari o decina

La macchina della fortunaModifica

In questo gioco, partecipano tutti i possessori di uno scontrino del Lotto3 o del Lotto i quali nei giorni di estrazione parteciperà un concorrente in trasmissione e negli altri giorni della settimana due.

In studio, dentro una grande urna ci saranno dei tagliandi colorati (Bianco, Verde e Rosso) che rappresenteranno domande di cultura generale, attualità o su una curiosità del Lotto.

In base al colore del bollino pescato verrà rivolta al concorrente una domanda facile in caso di bollino bianco, media difficoltà in caso di bollino verde e difficile in caso di bollino rosso. Se il concorrente risponde esattamente può vincere da 500 a 1.500 € anche se egli ha estratto un bollino colorato con la cornucopia, il quale fa vincere direttamente il premio corrispondente senza rispondere al quesito.

In caso di risposta errata, il giocatore vince un premio di consolazione di 250 € se estratto con una giocata del Lotto3, 100 € se estratto con una giocata del Lotto o 10eLotto.

Tabella premi La macchina della Fortuna
Domanda Premio in €
Bianca (facile) 500
Cornucopia Bianca 500
Verde (media) 1.000
Cornucopia Verde 1.000
Rossa (difficile) 1.500
Cornucopia Rossa 1.500

Dal 1º aprile 2010 l'estrazione del colore della domanda verrà sorteggiata da un'urna trasparente contenente 94 sfere rosse tutte uguali nel quale ci sono 47 sfere bianche, 28 verdi, 19 rosse, 3 con la cornucopia bianca, 2 con la cornucopia verde e una con la cornucopia rossa.

La fortuna fa 90!Modifica

In questo gioco, il concorrente nei giorni di estrazione o i due aspiranti contendenti negli altri giorni della settimana scelgono in studio 90 ragazzi che hanno con sé una pallina numerata dall'1 al 90.

Il giocatore deve scegliere uno dei 90 ragazzi con l'obiettivo di fare 90 punti al primo tentativo oppure con più tentativi attraverso la somma dei numeri trovati nelle palline tenute dai ragazzi, che una volta scelti vengono eliminati dal gruppo e non possono essere disponibili per l'altro concorrente che gioca nella stessa puntata.

In caso di sballo, ossia di punteggio superiore a 90 il giocatore non vince nulla e ha diritto ad un premio di consolazione di 250 € se estratto con uno scontrino del Lotto3 oppure di 100 € in caso di estrazione con uno scontrino del Lotto o 10eLotto.

Il premio massimo in questo gioco è di 10.000 €, se il concorrente decide di fermarsi con un punteggio inferiore a 90, il risultato conseguito viene moltiplicato per 10 e corrisponde alla vincita, per esempio con 50 punti il concorrente tornerebbe a casa con 500 €.

Tabella premi La fortuna fa 90!
Punteggio realizzato Premio in €
90 al primo colpo 10.000
90 con due o più tentativi 5.000

Lotto3Modifica

Lotto3 è una modalità opzionale abbinata alla giocata del Lotto o 10eLotto, nella quale aggiungendo 1 € in più, il terminale emette tre numeri casuali indicati sulla ricevuta; la vincita è determinata dai numeri estratti sulla Ruota Nazionale.

Chi indovina tutti e tre i numeri vince 1.000 €, due 20 €, uno solo 2 €.

Moltiplica3Modifica

Il Moltiplica3 è la modalità di gioco nel quale partecipano esclusivamente i giocatori del Lotto3, le cui giocate sono relative allo scorso concorso e che si sono prenotati telefonicamente alla trasmissione dalle 19:45 fino allo stop.

In questo gioco, in studio viene un concorrente, il quale vince 1.000 € se sul suo scontrino giocato al Lotto3 non ha preso alcun numero corrispondente ad un altro sulla Ruota Nazionale o ad uno dei 5 numeri estratti "ad hoc" nella trasmissione; oppure vince 2.500 € se il suo scontrino risulta vincente in ricevitoria o se almeno uno dei tre numeri corrisponda ad un numero dei 5 estratti "ad hoc".

In seguito, il concorrente ha la possibilità di moltiplicare l'importo base di 1.000 o 2.500 € scegliendo da un'urna in studio un tagliando colorato, che in base al colore ed anche alla presenza della cornucopia può far lievitare la vincita fino a 40 volte la posta.

Tabella premi Moltiplica3
Colore Moltiplicatore Premio in €
Bianco x1 1.000 o 2.500
Verde x2 2.000 o 5.000
Rosso x4 4.000 o 10.000
Cornucopia Bianca x10 10.000 o 25.000
Cornucopia Verde x20 20.000 o 50.000
Cornucopia Rossa x40 40.000 o 100.000

Pari, dispari o decinaModifica

In questo gioco, il concorrente estratto, deve indovinare se il numero esce pari o dispari oppure la decina in cui il numero è compreso; tutto determinato da un primo giro di ruota che determina cosa deve indovinare il concorrente tra le due opzioni e poi un secondo giro che determina il numero che esce.

Se il concorrente indovina la decina vince 1.000 € in gettoni d'oro oppure se il numero esce pari o dispari 500 €.

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione