Apri il menu principale

Il permesso - 48 ore fuori

film del 2017 diretto da Claudio Amendola
Il permesso - 48 ore fuori
Il permesso.jpeg
I protagonisti in varie scene del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2017
Durata91 min
Generedrammatico, noir
RegiaClaudio Amendola
SoggettoGiancarlo De Cataldo
SceneggiaturaGiancarlo De Cataldo, Claudio Amendola, Roberto Jannone
ProduttoreClaudio Bonivento, Federico Carniel, Claudia Bonivento
Casa di produzioneCarnielBoniventoFilm, Rai Cinema
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaMaurizio Calvesi
MontaggioRoberto Siciliano
MusichePaolo Vivaldi
Interpreti e personaggi

Il permesso - 48 ore fuori è un film del 2017, scritto e diretto da Claudio Amendola e interpretato dallo stesso regista, con Luca Argentero, Giacomo Ferrara e Valentina Bellè.

Indice

TramaModifica

Donato, Angelo, Rossana e Luigi sono detenuti nel medesimo carcere di Civitavecchia, ma non si sono mai conosciuti e incontrati prima d'ora. Rossana, ragazza di famiglia agiata, è dentro per aver tentato di trasportare 10 kg di droga dal Brasile quando vi era in vacanza. Angelo è carcerato per rapina a mano armata. Luigi è un criminale di lunga data, con alle spalle numerose estorsioni, rapine e omicidi. Donato è un ex pugile e coinvolto in incontri clandestini, cerca la moglie che è costretta a prostituirsi.

Tutti loro ricevono un permesso di uscita dalla galera di 48 ore in cui sono liberi, ma al termine del quale devono obbligatoriamente rientrare in prigione, altrimenti verranno considerati come evasi. All'uscita del carcere non c'è nessuno ad aspettarli, tranne che per Rossana dove c'è una grossa berlina nera con l'autista. Angelo, non trovando gli amici, si fa dare un passaggio a casa sua ereditata dalla nonna.

ProduzioneModifica

Il film è stato girato parzialmente in Abruzzo, più precisamente nella città di Pescara[1] e nel Lazio, a Civitavecchia, a Roma e a Latina.[2]

DistribuzioneModifica

La pellicola viene distribuita nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 30 marzo 2017.[3]

PromozioneModifica

Il trailer del film viene diffuso su YouTube il 19 gennaio 2017.[4]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema