Il sentiero degli dei (romanzo)

Il sentiero degli dei
AutoreWu Ming 2
1ª ed. originale2010
Genereromanzo
Lingua originaleitaliano

Il sentiero degli dei è un romanzo di Wu Ming 2, membro del collettivo di scrittori Wu Ming, pubblicato in Italia da Ediciclo editore nel 2010.

Il libro racconta il viaggio a piedi da Bologna a Firenze, percorso da Gerolamo (probabilmente l'alter-ego dell'autore che ha effettivamente percorso il sentiero), lungo il cosiddetto ‘'Sentiero degli dei'’, un percorso tracciato tra le due città (da Piazza Maggiore a Piazza della Signoria), attraverso l'Appennino. Gerolamo è spinto ad intraprendere l'impresa, per lui assolutamente nuova , essendo digiuno di trekking ed escursioni più lunghe delle passeggiate coi figli, per vedere i territori e le zone interessate dal percorso della nuova linea ferroviaria ad alta velocità, che stava per essere inaugurata, e dalla variante di valico dell'autostrada del sole, allora in costruzione. Entrambe le opere erano state fortemente contestate da comitati locali, associazioni e gruppi di cittadini e Gerolamo vuole poter vedere i luoghi di cui ha sentito parlare. Inizialmente sarà accompagnato dall'amico Nico, esperto camminatore, che però si infortunerà ben presto, lasciandolo da solo a continuare il percorso (anche se al termine vi sarà un piccolo colpo di scena).

Il libro è strutturato in cinque parti fondamentali, che, in brevi capitoletti, raccontano le cinque giornate di cammino, con continue divagazioni, tra storia, cronaca e folklore, suggerite dai luoghi attraversati, dalle persone incontrate e dalle sensazioni suscitate dall'ambiente circostante su Gerolamo. Le cinque giornate sono separate da quattro ‘'notturni'’, brevi racconti, che riprendono uno dei temi toccati durante la giornata. Il libro è completato da una vera guida del sentiero e da una sostanziosa bibliografia per approfondire i temi affrontati.

EdizioniModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica